We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Morte padre Benvenuto, cordoglio Commissario prefettizio


Esprimiamo sentimenti di sincero cordoglio per la prematura ed improvvisa scomparsa di Padre Rocco Benvenuto, originario di Corigliano, già rettore del Santuario di Paola e Correttore provinciale dei Minimi.

A manifestare sentimenti di vicinanza anche a nome dei sub commissari alla famiglia e alle comunità dei fedeli ed ecclesiastica, è il Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico Bagnato, che si unisce al dolore che ha colpito quanti hanno avuto modo di apprezzare e stimare l’Uomo ed il Parrocco.

Tutti ci hanno ricordato – chiosa BAGNATO - il suo forte attaccamento con CORIGLIANO, profondamente legata, a sua volta a S.FRANCESCO di PAOLA che in questa terra ha lasciato segni indelebili di profonda carità che hanno ispirato, indirizzato e fortemente caratterizzato le scelte di vita, di fede e di spirito del compianto Padre BENVENUTO.

Padre Rocco BENVENUTO, originario di CORIGLIANO, ordinato presbitero il 4 ottobre 1987 ha svolto il suo ministero di Religioso Minimo al Santuario di PAOLA e, poi, come Correttore del Convento di COSENZA dal 2001 al 2007. Dal 2013 viveva a PIZZO presso il convento dei minimi contiguo al Santuario di San Francesco dove svolgeva, per la parrocchia di San Rocco e San Francesco di Paola, l'incarico di parroco in solido con padre Gaetano NICOLACI. Dal 2017 era componente del Consiglio presbiterale e del collegio dei consultori della diocesi di MILETO-NICOTERA-TROPEA.

 


di Redazione | 01/12/2018

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it