We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Presentata la Stagione teatrale 2018/19 Un cartellone ricco con artisti di spessore


Stagione teatrale 2018/2019 di alto spessore, il Metropol pianifica e programma nel solco della continuità.  In calendario nomi illustri: da Biagio Izzo a Massimo Lopez e Tullio Solenghi, da Beppe Grillo a Maria Grazia Cucinotta. Extra cartellone, il concerto di Roby Facchinetti e Riccardo Fogli nel tour teatrale “Insieme”.  

La rassegna,  organizzata e fermamente voluta dalla famiglia Cicero, è stata presentata ufficialmente nel corso di una apposita conferenza stampa tenutasi sabato 17 novembre nel foyer del Metropol. Coordinati dal giornalista Matteo Lauria, sono intervenuti: Isabella Cicero, in rappresentanza dell’omonima famiglia- soggetto promotore; Nando Sessa, direttore artistico.

Abbiamo optato, insieme al direttore artistico – ha affermato Isabella Cicero-  per una stagione teatrale di genere più sobrio, con l’impegno, per le rassegne future, di inserire anche la prosa e altre tipologie in grado di soddisfare tutti i gusti del pubblico”.

Sei gli spettacoli in calendario attraverso i quali si è inteso dare spazio anche alla riflessione su tematiche sociali quali l’ambiente, nello spettacolo di Biagio Izzo, e la parità di genere in “Figlie di Eva”.

Considerate le condizioni che hanno dato il nuovo “la” a questa stagione teatrale – ha affermato il direttore artistico Nando Sessa -  abbiamo inteso confermare alcuni spettacoli tenendo conto delle caratteristiche artistiche e della valenza delle opere che vedremo rappresentate sul palcoscenico, introducendo poi la novità del musical della Marvel con protagonista il leggendario Thor”

La famiglia Cicero ha inteso dare continuità alla tradizione culturale a cui era abituato il territorio. “Abbiamo voluto essere le promotrici della nuova stagione teatrale Corigliano Rossano – ha puntualizzato Isabella Cicero – Forse doveva andare così, ed era giusto che fossimo noi, eredi dell’imprenditore Pietro Cicero che ha costruito il Metropol, a gestire questo aspetto e a portarlo avanti. Noi lo facciamo con il cuore, credendo fermamente che un territorio senza un teatro e senza cultura non abbia futuro”.

Ricordato anche il ruolo educativo e sociale del teatro che, come ha sottolineato Sessa, rappresenta una sorta di “azienda a perdere”. Ma, contestualmente, non può vivere di assistenzialismo, sia esso politico o economico e, considerati i dati relativi alla chiusura di teatri sul territorio nazionale, diventa fondamentale un’azione legislativa a supporto. “Sono in itinere ha affermato Nando Sessa – dei Ddl in grado di favorire tutte le condizioni affinché i teatri, veri e propri “templi della cultura” non debbano mai avere fine. La società non può perdere il diritto alla cultura, che è il perno attorno al quale ruota il rilancio e lo sviluppo di un territorio. Soprattutto in quelle realtà in cui vi sono anche dei fattori umani quali l’amore di una famiglia, come in questo caso, per il teatro e per tutto ciò che esso rappresenta e deve continuare a rappresentare”.

Importanti le partnership a sostegno: «Il cartellone è stato messo a punto anche grazie al supporto di alcuni imprenditori del posto a testimonianza del fatto – ha evidenziato Isabella Cicero che sul territorio c’è voglia di teatro. Si tratta di contributi che non erano affatto scontati soprattutto se consideriamo le peculiarità del periodo in cui stiamo vivendo. Ed è per questo che ringrazio vivamente tutti gli sponsor, ai quali la famiglia Cicero è anche legata da sentimenti di affetto e di rispetto reciproco».

Nel corso della presentazione ufficiale della Stagione teatrale, sono intervenuti anche Giuseppe Graziano, promotore della legge regionale che ha istituito la nuova città di Corigliano Rossano, e l’orafa Anna Perri, tra gli imprenditori che hanno contribuito alla realizzazione del cartellone. Unanime l’auspicio di una crescente sinergia tra tutte le forze del territorio nella consapevolezza che il teatro, e il Metropol nello specifico, sia patrimonio di tutti.

Questo il cartellone in programma:

28 novembre 2018

fuori abbonamento - Il concerto di Roby Facchinetti e Riccardo Fogli nel tour teatrale “Insieme”.

18 dicembre 2018

Biagio Izzo con “I fiori del latte”

4 gennaio 2019

I ditelo voi con “Il segreto della Violaciocca”

8 febbraio 2019

Lo show di Tullio Solenghi e Massimo Lopez

3 marzo 2019 

Il musical “The legend of Thor”

11 marzo 2019

Lo spettacolo di Beppe Grillo “Insomnia…Ora dormo”

26 aprile 2019

“Figlie di Eva” con Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere, Michela Andreozzi

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21; il musical “The Legend of Thor” alle ore 20.


di Redazione | 21/11/2018

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it