We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - La Commissione comunale Trasporti affronta la problematica del traffico su via Popolia dopo la chiusura del viale Parco


Un sopralluogo per verificare le criticità del traffico veicolare, particolarmente sull'asse di via Popilia, dopo la chiusura di una corsia di Viale Parco. Lo ha deciso la Commissione Trasporti, presieduta da Gisberto Spadafora che, su sollecitazione del consigliere comunale Giovanni Cipparrone, espressione di quel territorio, si è confrontata in prima battuta con il Comandante della Polizia Municipale Giovanni De Rose e con l'ispettore Giacomo Fuoco.

Nell'incontro è intanto emerso che bisogna insistere sull'informazione ai cittadini rispetto alla viabilità alternativa per chi deve andare in direzione nord, che non si limita alla sola via Popilia – scelta che i più paiono privilegiare – ma comprende anche Gergeri/Ponte di Calatrava, che resta il percorso migliore per chi deve uscire dalla città. Un ulteriore miglioramento della viabilità si registrerà poi con la bretella di via Reggio Calabria che, secondo quanto riferisce l'assessore ai lavori pubblici Francesco Caruso, sarà aperta all'inizio del prossimo anno.

Nell'occasione è stato posto l'accento anche sul sottopasso di via Pasquale Rossi, che non serve più esclusivamente l'accesso all'autostrada, ma è percorribile anche in direzione nord, collegandosi dunque con via Pomponio Leto, ed alleggerendo di fatto il traffico verso nord.

Nel sopralluogo già concordato saranno meglio messe a fuoco le criticità per individuare i correttivi più adeguati.

 


di Redazione | 30/10/2018

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it