We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il Consiglio comunale ha approvato l’istituzione del Liceo di “Scienze applicate con curvatura biomedica”


Proseguono a Crosia le iniziative finalizzate all’accrescimento sociale e culturale della comunità sociale e, in particolare, delle nuove generazioni.  In tal senso va letto l’ultimo provvedimento, in ordine di tempo, adottato dal Consiglio comunale della cittadina ionica. La pubblica assise, infatti, ha approvato, all’unanimità l’istituzione di un nuovo indirizzo di studio presso la sede del Liceo scientifico di Crosia. Si tratta dell’indirizzo di “Scienze applicate con curvatura biomedica”. In Consiglio comunale, sotto la presidenza di Francesco Russo, l’argomento è stato illustrato dalla consigliere comunale di minoranza, Caterina Urso. L’amministratrice locale ha evidenziato che sono trascorsi due anni da quando è stata deliberata dal Consiglio comunale l’istituzione a Crosia di una sezione staccata del liceo scientifico di Cariati. La stessa Urso ha fatto notare che la nuova sezione del Liceo è partita lo scorso anno scolastico ed è in crescita, registrando numerose iscrizioni per l’anno in corso. La stessa ha sottolineato che il nuovo corso di studi proposto sarà di durata triennale, a partire dal terzo anno di corso del Liceo scientifico. La consigliere del Pd-Cilf,  infine, ha messo in evidenza che, al termine degli studi, gli alunni che intenderanno iscriversi all’Università avranno maggiori possibilità di superare i test  di ingresso alle facoltà dell’area medico-sanitaria, avendo per tre anni studiato e approfondito le discipline scientifiche. L’assessore comunale alla Cultura e pubblica istruzione, Graziella Guido, ha condiviso e apprezzato la proposta di istituire un nuovo indirizzo di studio presso la sezione staccata del Liceo scientifico di Crosia. Un’azione che consentirebbe di ampliare l’offerta formativa a favore della popolazione scolastica del territorio. La Guido, ha aggiunto che, fra l’altro, si tratterebbe di un indirizzo di studio che attualmente non è presente in altre scuole di questo comprensorio territoriale. Il sindaco, Antonio Russo, ha evidenziato che negli ultimi giorni è stato in contatto con le consigliere Urso e Cavallo (fra l’altro due docenti della stessa scuola) allo scopo di approfondire l’argomento oggetto di discussione, che è stato subito stato condiviso dal gruppo di maggioranza. Infine, il sindaco ha comunicato all’Assemblea che ci sarà il massimo impegno da parte dell’Amministrazione comunale di portare avanti la proposta presso gli enti sovracomunali, allo scopo di ottenere l’approvazione del nuovo indirizzo di studi. L’iter per l’attivazione prevede vari passaggi amministrativi: deliberazione Consiglio comunale, deliberazione del Consiglio di Istituto, deliberazione del Consiglio provinciale e infine un provvedimento regionale di recepimento. Il primo step è stato superato: il Consiglio comunale di Crosia ha approvato all’unanimità.


di Redazione | 17/10/2018

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it