We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Chiude la scuola estiva 2010 sull’identità. Caligiuri: Meeting Euromed per la Calabria


Un Meeting Euromed itinerante per tutta la Calabria, con un programma, di visite guidate abbinato al programma didattico, da aggiornare di anno in anno, destinato prioritariamente ai Paesi del bacino del mediterraneo. Dall’esperienza di successo ormai consolidato in nove edizioni da “Otto Torri sullo Jonio” dovrà prendere vita un evento di portata regionale. La Regione Calabria, così come ha annunciato anche il Presidente Scopelliti incontrando gli studenti dell’Ecole d’Eté a Corigliano, ha tutta l’intenzione – riferisce testualmente una nota dell’Associazione otto Totti sullo Jonio - di portare il modello già sperimentato da Otto Torri su tutti i territori calabresi. E’ quanto ha dichiarato, nella serata di lunedì 31 agosto il Prof. Mario Caligiuri, Assessore Regionale alla Cultura, concludendo ufficialmente a Cariati il 9° Euromed Meeting e l’Ecole d’Eté 2010 in Managament dell’Identità e dello Sviluppo Sostenibile. A ospitare la tradizionale cerimonia di chiusura del Meeting annuale di Otto Torri è stato il magico cortile in pietra dell’Antica Masseria in Località Tramonti di Cariati. Ed è qui, circondato dagli studenti e dal pubblico, che lo stesso Assessore Caligiuri, introdotto dal Direttore Lenin Montesanto, ha tenuto anche la lezione conclusiva della Scuola Estiva, inizialmente programmata presso la Sala degli Specchi del Castello Ducale di Corigliano e poi spostata a causa della convocazione della giunta regionale a Catanzaro. – Per il responsabile regionale della Cultura e coordinatore degli assessorati alla cultura di tutte le regioni italiane, il Meeting Euromed rappresenta uno di quegli eventi socio-culturali di qualità sui quali la Regione Calabria deve investire per dare allo stesso una portata più ampia. E’ il meccanismo inventato da Otto Torri, a Cariati, nel 1998, ad essere vincente per favorire – ha aggiunto Caligiuri – una promozione intelligente e lungimirante della nostra identità e della nostra regione, perché mirata ad un target giovanile, studentesco ED internazionale, associata alla formazione sui temi della cittadinanza europea, della qualità della vita e dello sviluppo sostenibile. – In una serata già carica di emozioni e sensazioni, trattandosi del giorno conclusivo del Meeting e quindi di commiato dalla Calabria per la delegazione di studenti ospiti, è stato l’artista Peppe Voltarelli ad impreziosire, come ormai da tradizione, il bagaglio identitario acquisito dai partecipanti a questa speciale full immersion nel cuore mediterraneo dell’ex Magna Graecia. – Alla presenza dell’Assessore CALIGIURI, le performance artistiche di Voltarelli, in più momenti hanno stimolato nel pubblico riflessioni e considerazioni, tra il serio e l’ironico, sulle dinamiche, spesso perverse, che scandiscono l’immobile dinamismo calabrese, tra esigenze di riscatto e inerzie ataviche, tra l’ansia di andare avanti filtrata troppo spesso dal piacere di stare fermi. Da classici come “Raggia” richiesti dagli stessi studenti dell’Euromed Meeting (pezzo divenuto familiare in nove giorni di tour a bordo dell’autobus SIMET Spa) fino all’ormai famoso “Il paese dei ciucci”, Voltarelli ha letteralmente catturato la gremita agorà dell’Antica Masseria, in un vortice di contributi, intramezzati dalla consegna degli attestati di partecipazione e di stima ed amicizia per i numerosi partner istituzionali e aziendali presenti. Tra questi, anche il Sindaco di Paludi Aurelio Cesario, il Sindaco di Pietrapaola Giandomenico Ventura, il capo ufficio stampa del Comune di Rossano Francesco Sapia, il Presidente degli Giovani Industriali di Cosenza Fortunato Amarelli, il Direttore dell’Università Popolare di Rossano Giovanni Sapia, la scrittrice Assunta Scorpiniti, l’Amministratore Delegato di Automarine Srl di Corigliano Cataldo Leo, il Maresciallo Antonio Paparo responsabile del Locamare di Cariati.

di Redazione | 01/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it