We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Grande attesa per la seconda edizione del Festival Antonio Vivaldi


Fervono i preparativi per la kermesse di eventi della seconda edizione del "Festival Antonio Vivaldi", progetto promosso dall'associazione culturale "Cosenza Autentica" nella persona del presidente e progettista Melicchio Giulio, con il cofinanziamento da parte della Regione Calabria e i patrocini della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Cosenza, della Provincia di Cosenza e del Comune di Castrovillari; la produzione del Festival interesserà il Castello Aragonese e il Protoconvento francescano di Castrovillari dal 19 al 24 novembre.

Particolare menzione per la direzione artistica del Festival affidata al M° Alessandro Marano, vincitore di numerosi premi, borse di studio e riconoscimenti in più di cinquanta concorsi pianistici nazionali ed internazionali oltre ad una ricca produzione di concerti in Italia e all'estero.

Un'edizione che da spazio ai giovani e ai loro talenti oltre a 3 concerti in programma per gli amanti del barocco e del classico: i giovani artisti del Liceo artistico "Andrea Alfano" di Castrovillari sono stati coinvolti nella produzione di opere sul tema "L'uomo, l'arte e la musica". La collettiva d'arte a firma degli alunni del triennio del liceo è coordinata da Veronica Tierri, artista affermata e docente. Gli studenti si contenderanno ben tre borse di studio elargite dall'ente promotore in collaborazione con l'associazione Be Color OdV.

Non solo arte ma anche storia: i visitatori della collettiva d'arte e il pubblico dei primi due concerti che si terranno al Castello Aragonese, potranno approfondire le loro conoscenze sulla vita e sulle opere del sommo violinista veneziano Antonio Vivaldi attraverso la proiezione di video suggestivi e interessanti.

Sabato 24 novembre sarà rivalutato e valorizzato il Protoconvento francescano con illuminazioni artistiche ad hoc e, in contemporanea al Teatro Sybaris sarà promosso il Gran Galà Barocco con la presenza della Camerata strumentale Mediterranea; a seguire la premiazione e assegnazione delle borse di studio previste dal concorso "Premio d'arte Francesco Tierri".


di Redazione | 29/09/2018

Pubblicità

Settembre rendese, gran finale con Ron

Rende: Settembre rendese, gran finale con Ron

Cosenza, 29/09/2018
di Redazione

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it