We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - “A remurata” ha ottenuto il riconoscimento di evento storico


È stato finalmente ottenuto l’importante e agognato riconoscimento di “Evento storicizzato della Regione Calabria”. Si tratta de ‘A remurata”. L’iniziativa ultradecennale che si svolge nel centro storico di Crosia è stata inserita nella graduatoria provvisoria del bando Attività ed eventi culturali 2018, pubblicata dal Dipartimento Turismo. Un risultato storico quello conseguito dall’Amministrazione comunale crosiota in partnership con la Zoropa produzioni. Un obiettivo interessante per il quale ha espresso ampia soddisfazione il Presidente del Consiglio comunale nonché consigliere con delega al Turismo e Centro Storico, Francesco Russo, che, da anni sta lavorando con dedizione all’evento che nel 2019 giungerà alla sua 13esima edizione e che, proprio grazie all’impegno degli organizzatori e dei partner, ha raggiunto livelli di partecipazione e diffusione extraterritoriale rilevante, arrivando a picchi di oltre 10mila presenze registrate.”Un risultato di cui siamo fieri – ha commentato il Presidente Russo – non solo perché va a legittimare ulteriormente un evento che ormai è diventato di importanza centrale per tutto il territorio della Sibaritide e della Valle del Trionto, ma anche perché, grazie al trasferimento dei fondi regionali avremo l’opportunità di ampliare la durata e la qualità artistica dell’evento. Così che possa essere ancora di più attrattore di interessi turistici”. Lo stesso Russo, inoltre, ha messo in risalto che si tratta di un grande risultato. Un lavoro di squadra, avviato nel 2014, nel quale l’Amministrazione comunale e la Zoropa, insieme, hanno saputo valorizzare e mettere a punto un’iniziativa che è diventata rilevante e che ha ottenuto il riconoscimento dovuto nell’attribuzione dei punteggi”. In realtà ‘A remurata, “è una delle poche manifestazioni territoriali che godono di una direzione artistica, così come di un elemento identitario forte che caratterizza tutte le declinazioni dell’evento; ha un’organizzazione consolidata e ben oleata”. Infine, Russo ha commentato il risultato da un punto di svista squisitamente politico, vale a dire, “la capacità di questa Amministrazione comunale di aver compiuto un altro passo in avanti. Pur avendo un organico comunale numericamente deficitario si è distinta nell’organizzazione degli eventi turistici e contestualmente continua nell’intercettazione dei fondi extrabilancio. Una pratica virtuosa che dovrebbe essere di ogni buon uomo o donna di governo”.


di Redazione | 10/09/2018

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it