We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pizzo (Vibo Valentia) - Volley Tonno Callipo, si lavora per la programmazione annuale


Si è conclusa la prima settimana di lavoro della Volley Tonno Callipo 2010/2011. Lo staff, riunitosi già lunedì scorso, ha gettato le basi della programmazione annuale della squadra, stabilendo soprattutto le sedute di lavoro per le successive otto settimane al fine di creare la migliore condizione atletica in vista del durissimo inizio di campionato. Gli atleti, giunti a Vibo Valentia nella metà della scorsa settimana, sono stati dapprima sottoposti alle visite di routine, a cura dei medici della società coordinati dal Prof. Ammendolia. Quindi, agli ordini di Di Pinto e Mastrangelo e dello staff tecnico giallorosso – riferisce testualmente una nota stampa della stessa società - è stato avviato il lavoro fisico di preparazione. Il Tecnico Di Pinto: “La prima settimana è andata molto bene, stiamo impostando i ritmi di lavoro programmando i vari cicli a cui gli atleti dovranno dedicarsi. Nei primi giorni ci siamo concentrati soprattutto sullo studio e la prevenzione medica, ortopedica e fisioterapica analizzando la condizione fisica di ciascun elemento. Nei giorni successivi abbiamo avviato il lavoro fisico, con sedute di pesi e piscina guidate dai tre preparatori della società. Seguiranno successivamente tre cicli di forza e tre cicli di potenza. Il gruppo si sta già amalgamando bene, lo staff farà il massimo affinché vecchi e nuovi giocatori trovino presto la giusta intesa. Contiamo molto sugli atleti confermati, Barone, un giovanissimo che però ha già le giuste potenzialità per dare tanto, Simeonov, il più esperto del gruppo, e “l’eterno” Ferraro, bandiera della società, che darà una grandissima mano alla squadra. A loro si aggiungono i nuovi elementi, ragazzi giovanissimi che hanno tutte le motivazioni per fare bene nel campionato italiano. A questo gruppo abbiamo ritenuto, in accordo con la società, di aggregare ben sette elementi del vivaio giallorosso, con i quali sto lavorando personalmente insieme al responsabile del settore giovanile Claudio Torchia. Direi che, dal punto di vista del lavoro, l’avvio è stato ottimo. Quello che conta, in questa prima fase, è la velocità di adattamento, ma non ho dubbi che l’armonia, la professionalità e l’impegno di tutti i componenti saranno ottime basi per fare bene”.    

di Redazione | 30/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it