We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il sindaco Russo riceve cinque deleghe alla Provincia di Cosenza


Prosegue il cammino politico in ambito sovracomunale del sindaco di Crosia Antonio Russo (foto). Nominato nei giorni consigliere provinciale di Cosenza, ora ha ricevuto dal Presidente Francesco Iacucci le deleghe al Bilancio e Programmazione, tributi, demanio, affari generali e affari legali,. Si tratta delle stesse che erano state affidate al suo predecessore Vincenzo Scarcello. “Ringrazio il Presidente della Provincia di Cosenza – ha commentato Russo - per la fiducia che ha inteso accordarmi, con la conferma delle deleghe in capo al mio predecessore e il presidente del Coraggio di Cambiare l’Italia , Giuseppe Graziano per il sostegno e l’entusiasmo dimostrato nei miei confronti. Il loro – ha aggiunto il consigliere provinciale - è certamente uno stimolo maggiore a impegnarmi e fare il possibile per onorare il mio ruolo. Convinto come sono, che per cambiare le cose bisogna lavorare con abnegazione, portando avanti le istanze dei territori e non gli interessi dei singoli. Così come previsto dai valori del Movimento – conclude - e come del resto è sempre stato il mio modus operandi”. Soddisfatto anche il presidente nazionale del CcI, Giuseppe Graziano, che ha accolto con entusiasmo la notizia. “Un grande risultato per Il Coraggio di Cambiare l’Italia – ha detto Graziano - che continua a operare con impegno sui territori in cui è presente e che raccoglie ottimi risultati, grazie ai suoi interpreti, amministratori seri e laboriosi. Scarcello e Russo che lo ha sostituito in Provincia, hanno dimostrato di esserlo entrambi. E per questo evidentemente lo stesso presidente Iacucci, al quale ribadisco i miei sentimenti di stima, non ha avuto dubbi nel confermare le medesime deleghe al consigliere subentrante, un altro amministratore laborioso e vicino alla gente qual è il sindaco di Crosia, Antonio Russo. A lui – ha concluso Graziano - gli auguri di buon lavoro, a nome personale e dell’intero ufficio di presidenza del CcI, certo che saprà portare nell’amministrazione provinciale le istanze e le esigenze dello Jonio cosentino”.

 


di Redazione | 13/07/2018

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it