We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Calopezzati (Cosenza) - 10 anni di sacerdozio per don Nicola Alessio. Il 21 giugno la comunità in festa


Don Nicola Alessio (foto), parroco di Calopezzati, il prossimo 21 giugno celeberà il suo decimo anniversario di sacerdozio. Sarà festa grande nella comunità parrocchiale “Santa Maria Assunta” di Calopezzati che egli guida con entusiasmo e grande spirito di abnegazione. Il sacerdote è nativo di Spezzano Albanese, ma dal 2010 è domiciliato a Calopezzati. Sono otto anni, infatti, che svolge il suo ministero sacerdotale nella cittadina ionica. Il presbitero, per il prossimo 21 giugno celebrerà la Santa Messa nella chiesa parrocchiale alle ore 19. Alla funzione religiosa seguirà un momento conviviale in piazza Garibaldi. Don Nicola Alessio, dopo gli studi della scuola superiore è entrato,  nel 2000, nel Seminario Cosentino per il periodo propedeutico agli studi di filosofia e teologia. L’anno successivo ha iniziato a frequentare il  Pontificio Seminario Teologico Regionale “San Pio X” in Catanzaro, dove ha conseguito nel 2006 il baccalaureato filosofico-teologico. L’11 luglio 2006, ha ricevuto dalle mani di mons. Andrea Cassone, Arcivescovo di Rossano - Cariati, l’Ordinazione diaconale nella Cattedrale di Rossano e, il 21 giugno 2008 l’Ordinazione sacerdotale da Mons. Santo Marcianò, Arcivescovo di Rossano-Cariati nella stessa Cattedrale rossanese, dedicata a Maria Santissima Achiropita. Nel 2006 don Nicola si è iscritto alla Pontificia Università Lateranense in Roma dove il 1 luglio 2009 ha conseguito la licenza in Diritto Canonico con la qualifica di “Summa cum Laude”. Nel 2016, presso la stessa Università, ha conseguito il titolo di dottorato. Intanto da un punto di vista ecclesiastico ha iniziao a svolgere il suo ministero. I suoi impegni sempre maggiori. Per un anno, dal 2009 è stato vicario parrocchiale della parrocchia “San Michele Arcangelo” di Cariati. Dal 26 settembre 2010 è a Calopezzati, prima come amministratore e poi, con nomina (dal 2011), parroco della parrocchia di “Santa Maria Assunta”. Nel 2015 è stato nominato Vice-Cancelliere Arcivescovile e Delegato Arcivescovile per le Confraternite dell’Arcidiocesi. Nel 2016 è stato nominato Vicario Giudiziale, mentre l’anno successivo (2017) è stato nominato Giudice del Tribunale ecclesiastico inter-diocesano di Reggio Calabria. Il 22 gennaio 2017 è designato membro di diritto nel Consiglio presbiterale diocesano.


di Redazione | 18/06/2018

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it