We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Spinti da un vento gagliardo


di LETIZIA GUAGLIARDI - La Rassegna “Il libro…mio amico” si è conclusa il 7 giugno scorso con il bel pomeriggio di premiazione nel Palateatro di Mirto, offerto e presentato da Antonio Iapichino,  il sociologo e giornalista che ne è stato anche il curatore.

WhatsApp Image 2018-06-08 at 09.46.25

Perchè una premiazione alla fine di un progetto già bello e utile di suo?

Perchè – secondo me – è educativo premiare dei ragazzi che hanno fatto un buon lavoro, che hanno dimostrato di svolgerlo con piacere, si sono anche divertiti e hanno dato il meglio di sè.

Nei mesi scorsi ho visto il luccichìo dell’entusiasmo negli occhi dei miei studenti di IV A E (dell’ITIS “E. Majorana”) quando il loro prof di Italiano, Vincenzo Talarico, ha proposto la lettura del libro “Sulla linea… la mia vita dietro le sbarre”.

Sulla-linea...-400x450

Ne ho percepito la soddisfazione nello scoprire, dopo la lettura, cose inaspettate; ne ho gustato la sempre più crescente curiosità quando ricercavano quello che si celava fra le righe, tra una frase e l’altra, dietro le parole di Francesco (il protagonista della storia) e sono stata felice quando facevano domande alla loro prof di Religione, Rita Capristo e anche a me, per quel che riguarda  i retroscena e le varie fasi della scrittura, fino ad arrivare alla pubblicazione ed oltre.

I miei alunni erano quindi sempre più motivati, cioè mossi all’azione, e tutto ciò ha portato notevoli benefici: incoraggiamento a perseverare fino alla meta – soddisfazione nel riconoscere il valore e l’utilità di questo compito – veder crescere la propria autostima – riconoscere che, in un lavoro di gruppo, il proprio contributo vale quanto quello degli altri – energia positiva che suscita la volontà di affrontare nuove, piacevoli sfide.

Il loro progetto di lettura è arrivato in porto, lo scorso 24 maggio, carico di varie attività: riflessioni, domande, lettura di una selezione di brani, video.

L’anno scolastico, anche questo, è arrivato a destinazione… ieri.

Abbiamo realizzato tanti bei progetti, abbiamo viaggiato, abbiamo visitato interessanti realtà imprenditoriali del nostro territorio, abbiamo colto ogni buona opportunità che ci si è presentata davanti, altre ce le siamo andate a cercare. Qualche volta abbiamo vinto, altre volte abbiamo perso… di sicuro abbiamo imparato qualcosa di nuovo, ogni volta.

Tutto sommato… un anno scolastico abbondante, utile e divertente.

Ora quello stesso vento gagliardo si sta lentamente placando per darci riposo e ristoro. Ma lo aspettiamo a settembre, di nuovo energico e vigoroso, per essere spinti verso nuove mete, altri porti.


di Letizia Guagliardi | 13/06/2018

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it