We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Solenni festeggiamenti in onore della Madonna della Pietà


La comunità sociale ed ecclesiale di Crosia è pronta per ricevere i pellegrini che arriveranno nella cittadina ionica nella giornata di oggi. Il 23 maggio, infatti, è  una ricorrenza particolare: la data delle presunte apparizioni mariane. Ben 31 anni sono trascorsi da quella domenica pomeriggio quando due ragazzi avrebbero visto lacrimare la statua della Madonna della Pietà posta all’interno di una chiesetta, allora, semidiroccata, situata alla periferia del centro storico dell’antico borgo. Il posto da allora è meta di frequenti pellegrinaggi. Tanta gente, proveniente da ogni dove. Anche quest’anno è prevista un’amplia affluenza. La chiesa della Pietà, da cinque anni e mezzo è stata eretta a Rettoria, ed è guidata da don Giuseppe De Simone. In occasione del suddetto anniversario sono stati organizzati vari momenti di raccoglimento e preghiera, già a partire da ieri sera (22 maggio): dalle ore 22,30 è stato recitato il Santo Rosario e a seguire una Solenne Celebrazione Eucaristica con l’Incoronazione della Vergine. Oggi, (23 maggio) già a partire dalle 6 del mattino è prevista l’accoglienza dei primi pellegrini, con l’offerta della colazione. Successivamente ci saranno l’Ufficio delle Letture e le lodi mattutine. Alle ore 10 la processione con la statua della Madonna della Pietà si snoderà per le vie del centro storico. Alle 12 inizierà la Celebrazione Eucaristica sul sagrato della antistante la chiesetta. Nel pomeriggio, invece, per le 15.30 è programmato il raduno dei pellegrini davanti la Chiesa “Divino Cuore di Gesù” di Mirto, da cui partirà la tradizionale fiaccolata, alle ore 16, verso Crosia. Nel frattempo nella chiesa “Madonna della pietà” sarà possibile accostarsi al sacramento della confessione. Alle ore 18,30 verrà recitato il Santo Rosario. Appena la fiaccolata giungerà nel centro storico (si prevede intorno alle 19) ci sarà una Solenne Concelebrazione Eucaristica, sul piazzale della Chiesa. 

Intanto il sindaco di Crosia, Antonio Russo, in occasione delle suddette celebrazioni ha emesso un’ordinanza sindacale per disciplinare la viabilità, l’esercizio del commercio e la somministrazione di alimenti e bevande durante l’intero svolgimento della Festa religiosa.

Nello specifico è stato istituito il divieto di circolazione e di sosta, dalle ore 7.30 alle ore 24.00 del 23 maggio, su ambo i lati delle seguenti strade: Via Madonna della Pietà (tratto case popolari/incrocio Via dei Mirtilli); Via dei Mirtilli (incrocio Via Madonna della Pietà – Fontana Cuppo); il divieto di circolazione e di sosta, dalle ore 8.00 alle ore 13.00 su: Via Madonna della Pietà, Via dei Trionfi, Via Vittorio Veneto, Via Roma, Via Piave, Vico II Piave, Largo Tocci, Via XX Settembre, Via Gabriele D’Annunzio, Via Zumpano.

È stato istituito, inoltre, il divieto di occupazione del suolo pubblico dalle ore 7.00 alle ore 24.00 di Via dei Mirtilli (incrocio Via Madonna della Pietà – Fontana Cuppo).Sarà autorizzato, invece, il posteggio ai venditori ambulanti in Via Madonna della Pietà, nei seguenti tratti: dopo il girone in prossimità di Poste Italiane e nell’area ex bagni prossimità case popolari articoli vari; davanti case popolari somministrazione di alimenti e bevande;  area parcheggio autobus (parte interna lungo marciapiede) tutti i tipi di vendita.  

L’obiettivo è quello di favorire lo svolgimento dell’evento, per il quale sono previsti anche quest’anno migliaia di pellegrini, in maniera ordinata e nella massima sicurezza. Evitando il verificarsi di pericolosi ingorghi veicolari e pedonali.


di Redazione | 23/05/2018

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it