We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Dalla Fidelitas libri per i detenuti del carcere di Rossano


Proficua raccolta di libri per i detenuti del Carcere di Rossano da parte dell'associazione socio culturale Fidelitas, capitanata dal presidente Giuseppe Vena e coadiuvato da numerosi soci iscritti.

Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia di consegna dei libri presso la casa circondariale di Rossano, alla presenza del direttore Giuseppe Carrà e del personale carcerario, che ha speso parole di lode verso l'associazione Fidelitas per il bellissimo gesto di solidarietà compiuto in favore dei detenuti.

I libri raccolti, oltre cinquecento, hanno a oggetto varie materie didattiche oltreché di saggista e narrativa.

I libri donati verranno impiegati dalla struttura carceraria per accrescere il grado d'istruzione e di cultura dei detenuti affinché una volta usciti dall'istituto possano integrarsi nella società civile.

Il regalo - per come ha affermato il Presidente Vena - che i soci dell'associazione Fidelitas hanno voluto fare ai detenuti della struttura carceraria è quello di alleviare loro la sofferenza della detenzione, affinché quest'ultima si traduca nell'opera di rieducazione a cui deve tendere l'espiazione della pena.  


di Redazione | 08/04/2018

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it