We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pedace (Cosenza) - Carmen Consoli stasera al “Transumanze – Sila Music Fest”. Sul palco a Lorica anche Paola Turci e Alfio Antico


Carmen Consoli, Paola Turci, Mariella Lo Giudice, Gabriella Grasso e Alfio Antico saranno i protagonisti, stasera, mercoledì 25 agosto, alle ore 21, a Lorica, di Transumanze – Sila Music Fest, un evento unico organizzato dalla Provincia di Cosenza che nella prima giornata, a Camigliatello ospita Marina Rei e I Tamburi del Burundi. Il concerto, per il quale si registra grande attesa e mobilitazione, è stato annunciato ieri  dal Presidente Mario Oliverio nel corso della trasmissione Radio1 Musica, condotto da Simonetta Zauli. Carmen Consoli, sul grande palco ad altissima tecnologia allestito sul lungolago (l’Arvo sarà illuminato), tornerà a suonare la chitarra acustica in una cornice d’incanto con alcuni personaggi d’un Mediterraneo, presente e immaginario, già da lei disegnati  nelle canzoni che fanno parte del suo ultimo Elettra. I suoni della Sicilia e quelli delle spiagge al di là dell’orizzonte, il suono antico d’un mandolino (Massimo Roccaforte) e la nostalgia d’un sax (Marcello Leanza), il canto sommesso d’un contrabbasso (Marco Siniscalco) e quello limpido delle chitarre acustiche (Carmen e Santi Pulvirenti), l’eco d’oriente di un buzouki (Santi) e quella nobile del sestetto d’archi capace di evocare la migliore tradizione del belcanto, tutti sul ritmo morbido delle percussioni e d’una batteria molto discreta (Puccio Panettieri). E con questa formazione allargata – sottolinea una nota della Provincia di Cosenza - Carmen Consoli ospiterà  artisti straordinari, per quanto molto diversi tra loro che daranno voce a questa striscia di terra feconda che li ospita, interpretando le sue radici con il linguaggio contemporaneo ed universale della musica e dell’arte. Sarà un concerto speciale, elaborato unicamente per Transumanze- Sila Musica Fest in cui la Consoli eseguirà le sue più belle canzoni oltre a cover e molte altre sorprese, che regaleranno originali ed intense suggestioni. Catanese, classe 1974, dotata di una forte personalità, di una voce personalissima e di una rara bravura nel creare brani dal tempo sospeso, Carmen Consoli è riuscita ad instaurare un rapporto diretto e unico con il pubblico in Italia e all’estero. Unica artista italiana a partecipare ad eventi internazionali come il concerto “We are the future” ideato da Quincy Jones nel 2003 o il grande evento “Africa Unite”, tenutosi nel febbraio del 2005 ad Addis Abeba, nel sessantesimo anniversario dalla nascita di Bob Marley di cui ha di recente ripreso in chiave personale la splendida “Redemption Song”, che a Lorica diventerà un duetto con Paola Turci. Accanto a loro anche il percussionista Alfio Antico per confezionare originali suggestioni ricche di phatos. Aprirà il serata la cantautrice catanese Gabriella Grasso, prossima all’uscita del suo terzo album “Cadò”, ricco di sperimentazioni e contaminazioni tra tango e tradizione siciliana. E ancora Mariella Lo Giudice, voce storica del teatro siciliano, eseguirà delle letture incentrate sul tema della migrazione e delle radici meridionali. Non mancherà un contributo di Angelique Kidjo: la cantante del Benin, impossibilitata a partecipare all’evento per un problema di salute, sarà presente con un contributo video. Come già per la prima giornata di Transumanze Sila Music Fest con Marina Rei e i tamburi del Burundi a Camigliatello, il concerto di Lorica sarà gratuito.

di Redazione | 25/08/2010

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it