We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - L’abbraccio collettivo del Consiglio Comunale dei Ragazzi dell’Istituto Rosmini


Una vera e propria festa dello sport e della solidarietà quella che si è svolta stamattina nel cortile della scuola “Anna Frank” a cura degli alunni che costituiscono il Consiglio Comunale dei Ragazzi dell’Istituto Comprensivo Rosmini.

Iniziativa che si è tenuta nell’ambito della programmazione delle attività proposte alle scuole dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Crotone.

“Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te” è stato il tema conduttore della giornata e questi bellissimi ragazzi realmente fanno tantissimo per la comunità come ha avuto modo di evidenziare la vice sindaco ed assessore alla Pubblica Istruzione Antonella Cosentino che con le assessore Sabrina Gentile e Caterina Caccavari hanno incontrato i “colleghi” di Giunta della scuola capitanati dal sindaco Gaia che in fascia tricolore ha accolto alunni, docenti e genitori.

Una giornata all’insegna dell’amicizia e della civiltà attraverso lo sport ed il divertimento con tornei di calcio a cinque, pallavolo e ping pong ed ancora giochi come l’Hula Hop, la Campana, la Trottola, Palla Avvelenata, il tutto condito da musica e balli e coordinato dalla professoressa Rita Piperissa.

Un evento svolto in collaborazione con il Consiglio Consultivo di Save The Children e con la partecipazione del Giudice Raffaele Lucente e Maurizio Principe di “E’ Solidarieta”.

Una speciale “cassetta dei desideri” è stata preparata per accogliere i pensieri ed i contributi di tutti i presenti.

La vice preside Ermina Zurlo ha fatto gli onori di casa ringraziando tutti per la loro fattiva partecipazione ad una iniziativa che prosegue il percorso di senso civico messo in campo da oltre un anno dal Consiglio Comunale dei Ragazzi dell’Istituto Rosmini.

“Questa bella festa è tutto merito vostro. Siete una piccola comunità che esprime principi e valori che si estendono a tutta la città. Come amministrazione Pugliese siamo vicini al mondo della scuola che rappresenta un cardine fondamentale della nostra realtà” ha detto la vice sindaco Antonella Cosentino.

“Se siamo qua lo dobbiamo alla vostra voglia di partecipazione. Tutti insieme istituzioni, scuola, alunni, genitori” ha detto la giovane sindaca Gaia

La sindaca del Consiglio Comunale dei Ragazzi al termine del suo discorso introduttivo ha chiesto che ognuno abbracciasse il suo vicino a testimoniare il senso di solidarietà della giornata: un abbraccio collettivo che idealmente si è esteso a tutta la comunità.

Hanno partecipato gli alunni dell’Istituto Pertini – Santoni che stanno svolgendo attività di alternanza scuola lavoro.


di Redazione | 06/03/2018

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it