We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Piazzetta Toscano: la Giunta approva il progetto di fattibilità per riqualificarla


Piazzetta Toscano,  nel cuore del centro storico a ridosso della Cattedrale, è un'area di straordinario pregio archeologico, che attraverso le sue stratificazioni ci racconta tremila anni di storia.

La Giunta comunale, presieduta dal Sindaco Occhiuto, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per recuperare e rifunzionalizzare le aree pedonali ed archeologiche di piazzetta Toscano, degradate da atti vandalici commessi negli anni che la rendono una ferita aperta nel cuore del centro storico.

L'Amministrazione comunale vi destina circa 900.000 euro  ponendosi tra gli obiettivi la ricostruzione dell'identità dell'area di Piazza Toscano, tale da rappresentare un nuovo modello di abitare per i cittadini residenti e per i turisti che frequentano il centro storico. Il progetto di fattibilità – predisposto dagli uffici  del settore infrastrutture – prevede la realizzazione di opere a vario livello.

Le opere edili riguardano la realizzazione di una nuova pavimentazione in corrispondenza del nuovo percorso da tracciare, di un nuovo solaio a livello della piazza attuale con la revisione e integrazione del manto di copertura delle strutture metalliche esistenti e di un sistema di drenaggio, raccolta e smaltimento delle acque piovane nell'area archeologica. Tra le opere di restauro rientrano invece quelle a protezione delle murature archeologiche con tecniche e prodotti applicati alle superfici da proteggere, in modo da non renderle attaccabili dagli agenti ambientali aggressivi. Si prevedono infine opere di videosorveglianza all'avanguardia a tutela del patrimonio e di quanti visitano il sito, anche in funzione dei rischi legati agli atti illeciti e di vandalismo.

Così Piazzetta Toscano si candida – come è nell'obiettivo principale che sottende il progetto – a dare vita ad una realtà museale aperta che consenta la conoscenza ravvicinata di un patrimonio storico-archeologico e demoantropologico, sfruttando le potenzialità offerte anche dalla multimedialità e dalla tecnologia  per consentire al fruitore un'esperienza plurisensoriale.

All'approvazione del progetto di fattibilità  seguiranno le procedure del settore per avviarne l'esecuzione.


di Redazione | 28/02/2018

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it