We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Anci Calabria, Aldo Zagarese nuovo Vice Presidente


Aldo Zagarese, vicesindaco della Città di Rossano, è il nuovo Vice Presidente dell’Anci Calabria, associazione che riunisce gli amministratori locali di quasi 8mila comuni e che ha rinnovato di recente il suo organigramma regionale. Una nuova rappresentanza per il nostro territorio e al tempo stesso una testimonianza dell’ottimo lavoro svolto finora.

Il 34enne amministratore rossanese, dopo essere stato eletto nel nuovo direttivo Anci, è stato dunque chiamato dal presidente Gianluca Callipo alla vice presidenza assumendo l’incarico in precedenza ricoperto da Franco Iacucci, attuale Sindaco di Aiello Calabro e Presidente della Provincia di Cosenza. Un altro passo in avanti che segue quello dell’ottobre 2017 quando Zagarese fu nominato coordinatore per la provincia di Cosenza dell’Anci Giovani e un attestato di riconoscimento per l’impegno profuso in qualità di vicesindaco e in qualità di amministratore del territorio.

“Sono molto soddisfatto e sento il peso e la responsabilità dell’ incarico assunto – ha commentato Zagarese – gli amministratori locali in questa Regione devono lavorare duramente e districarsi tra una miriade di problemi che a volte sembrano insormontabili, motivo per cui insieme al Presidente e a tutti i colleghi del direttivo farò il possibile affinché tutti possano trovare un aiuto e un sostegno nell’Anci Calabria. Uno dei nostri compiti è quello di fare da tramite tra il territorio e gli enti sovracomunali, in tal senso mi spenderò affinché le richieste degli amministratori calabresi non restino inevase e arrivino a destinazione in maniera efficace. Ottemperiamo, anche, al compito di stabilizzare, semplificare rapporti complessi e spesso difficili tra i vari enti, dando impulso allo sviluppo del territorio e dei suoi settori produttivi. Mi impegnerò per promuovere iniziative per l'educazione civica dei cittadini e per diffondere la conoscenza delle istituzioni locali, nonché la partecipazione dei cittadini stessi alla vita delle autonomie locali, che, causa il vento dell'antipolitica imperante, sempre più sembrano essere lontane dagli interessi di molti. Lo sviluppo del Sud è un’opportunità per le nuove generazioni, dobbiamo tutti, io per primo, fare in modo di essere parte attiva di un cambiamento del sistemo di pensiero ormai necessario e indispensabile. Ringrazio il presidente Callipo per aver riposto la sua fiducia in me, mi spenderò con impegno per rappresentare al meglio l’Associazione”.


di Redazione | 18/02/2018

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it