We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Un bagno di gente, applausi e tanto apprezzamento per l’Amministrazione uscente


Tantissime persone, anche da fuori Cariati, sono arrivate domenica scorsa al Centro sociale per l’incontro organizzato da l’Alternativa. Per questa prima uscita dopo la fine anticipata del mandato elettorale, chi è riuscito a entrare, per oltre due ore ha ascoltato con attenzione i diversi interventi degli ex amministratori che si sono susseguiti al microfono per raccontare tutti i progetti realizzati nei diciotto mesi di mandato e anche tutti quelli che avrebbero visto la luce nei prossimi giorni. Particolare affetto e calore è arrivato dalle numerosissime donne presenti all’appuntamento.

“È un grande dolore – ha esordito la sindaca uscente Filomena Greco – sapere che un’amministrazione con una grande voglia di fare come era la nostra non può più lavorare. E che non può farlo perché qualcuno ha pensato bene di mettere fine a un’esperienza amministrativa politica seria. Hanno detto che sono antidemocratica. Ma se essere antidemocratica significa respingere le richieste di qualcuno e significa rispettare il mandato degli elettori, allora sì: sono orgogliosa di essere antidemocratica”.

E insieme alla ex prima cittadina di Cariati, hanno preso la parola anche l’ex vicesindaco Sergio Salvati, gli ex assessori Maria Elena Ciccopiedi e Antonio Arcuri, gli ex consiglieri di maggioranza Pino Greco e Ines Scalioti. Assenti giustificati l’ex assessore Francesco Cicciù, influenzato, che ha mandato un messaggio di scuse, e l’ex consigliera Achiropita Paturzi, lontana per motivi di lavoro, che ha inviato una lettera.

“Voglio che sia chiara una cosa – ha evidenziato Filomena Greco – : nessuno di coloro i quali sono intervenuti stasera e hanno condiviso l’esperienza amministrativa si è mai risparmiato in termini di impegno, di lavoro, di energia per portare a compimento il programma. Nessuno di loro ha ottenuto vantaggi personali. E voglio ringraziarli. Perché a differenza di altri, si sono dimostrati responsabili, affidabili e credibili. Insieme a me e insieme al nostro popolo, il popolo de l’Alternativa, hanno testimoniato con i fatti di essere davvero diversi e rispettosi di quello che è il bene comune”.


di Redazione | 25/01/2018

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it