We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - L’autore coriglianese Armando Lazzarano approda a Sanremo


Armando Lazzarano, giovane di Corigliano Calabro, intelligente cultore del bello nella sua massima accezione, fervido appassionato di storia, nonché di sport e del binomio salute/benessere, è l’autore di un’opera poderosa ma scorrevolissima, rocambolesca, variegata: “La leggenda di Leon”. Un libro capace di coniugare generi letterari differenti in un mix di avventura e feuilleton, frutto di un’ispirazione severamente coltivata, come un debutto deve essere.

Ebbene, questa prima pubblicazione di Lazzarano, dopo i notevoli riscontri positivi registrati nella città natia e in confini extraregionali, approda in località e contesto a dir poco esclusivi e degni di menzione.

Nella prima decade del mese di febbraio (da domenica 4 a domenica 11), nella splendida cornice di Sanremo, in concomitanza con l’edizione n. 68 del celebre Festival della canzone italiana, avranno infatti luogo una serie di iniziative dedicate alle eccellenze della Calabria, in particolare di Corigliano e della Sibaritide.

Le esposizioni (creazioni d’arte, prodotti tipici, testi di autori locali) avverranno nel centro di Sanremo, dislocate sia in modo permanente che itinerante tra le hall di strutture ricettive, nonché presso associazioni del luogo, e saranno curate da un gruppo di giornalisti, blogger e operatori del mondo della comunicazione provenienti da diverse località italiane, in collaborazione con realtà culturali sanremesi e comunità di residenti, nell’ambito di un’iniziativa nazionale di marketing territoriale. Referente di zona, per il comprensorio Sibaritide-Pollino, è il giornalista Fabio Pistoia.

Sarà dunque anche l’opera di Lazzarano ad essere tra i protagonisti nel periodo clou della città dei fiori, perla della Liguria e simbolo del Belpaese nel mondo, nell’ambito di questa pregevole manifestazione. Un risultato ragguardevole, che fa onore sia al giovane autore che all’intera comunità coriglianese, poiché “La leggenda di Leon” è opera ambientata proprio nel centro ausonico.


di Redazione | 19/01/2018

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro...mio amico 2017


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it