We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Inaugurato il Fondo Librario Pitagora


Pitagora è tornato a casa. E' stata inaugurata ieri mattina presso la biblioteca comunale “Armando Lucifero” nel Castello Carlo V il fondo librario “Pitagora”. Il grande filosofo si potrà dunque studiare ed approfondire a Crotone, dove ha fondato la sua scuola.

L'assessore alla Cultura Antonella Cosentino ha voluto, in questo modo, colmare un vuoto   con una decisione sicuramente importante per la città facendo in modo che presso la biblioteca comunale si istituisse una sezione specificamente dedicata al filosofo conosciuto e studiato in tutto il mondo e il cui nome è indissolubilmente legato alla storia di Crotone.

Oltre trecentocinquanta volumi, in pratica tutto quello che è stato pubblicato tra ricerche, studi, biografie, sulla storia di Pitagora, tra cui alcune rarità ormai introvabili come un trattato di Eduard Zeller del 1938, saranno consultabili presso la biblioteca comunale che conta un patrimonio librario di oltre trentaduemila volumi.

Un lavoro capillare di ricerca con l'ausilio di due esperti, il prof. Francesco Lopez e il dott. Francesco De Marco compiuto dallo staff della biblioteca comunale coordinato dalla responsabile Luciana Proietto.

Una giornata importante che è stata preceduta da tappe di avvicinamento verso il recupero e la valorizzazione della figura del filosofo a partire dal gemellaggio ufficiale dello scorso anno con Samos, città natale di Pitagora, ed una serie di iniziative promosse dall'assessorato alla Cultura sia relative alla conoscenza della figura del filosofo con il coinvolgimento di centinaia di alunni delle scuole cittadine sia dell'antica Kroton e che seguiranno nei prossimi giorni con una serie di conversazioni su Pitagora a cui parteciperanno esperti del settore a cominciare dal prossimo 12 gennaio con la presenza a Crotone del prof. Luca Parisoli, docente di Filosofia presso l'Unical, che terrà due seminari, uno presso la biblioteca e l'altro presso il museo Pitagora.

Per l'inaugurazione del Fondo Librario presso la biblioteca comunale  l'assessore Cosentino ha voluto realizzare un vero e proprio evento di spessore culturale con la lettura teatrale tratta dai testi " I grandi iniziati di Schurè" e " I versi aurei di Pitagora" con gli attori Antonia Gualtieri e Francesco Pupa, a cura di Kroma Accademia di Teatro e Musical di Marco Pupa e l'esibizione della violinista Angela Russo che ha eseguito brani tratti dalla partita in re minore per violino solo di J.S. Bach .

 


di Redazione | 11/01/2018

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it