We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Incontro in Comune con il Crotone Calcio. Il Sindaco: la squadra è un patrimonio della città


“Il Crotone calcio è un patrimonio della città e come amministrazione comunale intendiamo riconfermare la nostra vicinanza alla società ed alla squadra”. Con queste parole il Sindaco di Crotone Peppino Vallone – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio comunicazione del Comune di Crotone - ha accolto nella sala consiliare la delegazione della F.C. Crotone guidata dal Presidente Salvatore Gualtieri. Con il massimo dirigente – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio comunicazione del Comune di Crotone - erano presenti il patron Gianni Vrenna, l’amministratore delegato Giancarlo Martucci, l’allenatore Leonardo Menichini, l’addetto stampa Francesco Biafora e due rappresentanti della squadra, Aniello Cutolo e Pietro di Giorgio Presente anche l’assessore allo sport Claudio Molè. L’incontro si è svolto alla vigilia dell’inizio del campionato nazionale di serie B e anche del derby con la Reggina circostanza doppiamente importante come ha ricordato il Sindaco nel suo intervento: “nel campionato di serie B il Crotone è ormai una piacevole, consolidata realtà non è più una matricola. Il fatto che la prima di campionato si giochi tra le due rappresentanti calabresi ai massimi livelli calcistici assume un significato ed un sapore particolare”. Il Sindaco nel formulare gli auspici per la imminente stagione calcistica ha ringraziato la squadra anche per la scorsa indimenticabile stagione e per avere portato, con orgoglio, sulle maglie il nome della città, circostanza che potrebbe ripetersi anche quest’anno. Inoltre il Sindaco ha parlato della recente convenzione con la società per l’utilizzo dello stadio Ezio Scida che prevede, tra l’altro, anche la possibilità per i giovani che vivono un disagio sociale di avvicinarsi al mondo dello sport. Il presidente Gualtieri ringraziando l’amministrazione Vallone per essere stata sempre particolarmente vicina a squadra e società ha ricordato proprio l’impegno del settore giovanile del Crotone che vede oltre quattrocento giovani frequentare la scuola calcio. “Anche quest’anno daremo il massimo” ha detto Gualtieri “perché siamo consci dell’importanza che assume anche dal punto di vista sociale la presenza del Crotone Calcio nel campionato di serie B” “Ogni campionato a una storia a sé.” ha proseguito il Presidente. “Lo scorso anno abbiamo vissuto un’avventura indimenticabile. Anche quest’anno, pur se presenti squadre con organici particolarmente forti, ci proponiamo di dare battaglia su ogni campo”. Concetto ripreso dall’allenatore Menichini: “il mio obiettivo e quello dei miei ragazzi è di fare bene. Oltre a provare ad ottenere risultati, il lavoro sarà improntato a fare in modo che il Crotone si caratterizzi e sia apprezzato per il suo gioco.” “Sappiamo che abbiamo un pubblico competente e passionale, che fa sentire la sua vicinanza alla squadra. Ci impegniamo a ricambiarlo con il massimo impegno sul campo” ha aggiunto l’allenatore.  

di Redazione | 22/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it