We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Amato (Catanzaro) - Il Comune ha consegnato sei bonus bebè da 500 euro


Sei bonus da 500 euro. Anche quest’anno il Comune di Amato ha destinato un cospicuo sostegno economico ai bambini nati da genitori residenti da almeno un anno dalla nascita del proprio figlio. Uno sforzo notevole, quello dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Saverio Ruga che assieme alla sua Giunta è riuscito a mantenere l’impegno assunto alla consegna del bonus 2015: venire incontro alle famiglie e ai nuovi nati con un sostegno concreto.

Il finanziamento introdotto trova copertura con le “Misure per il sostegno alla maternità” e rappresenta un riconoscimento alle queste famiglie che hanno scelto di rimanere in un piccolo centro a rischio spopolamento per “mettere su famiglia” e vivere la propria vita in una piccolo, ma attivissima, comunità come quella di Amato. Il bonus è stato consegnato prima di Natale dall’assessore alle Politiche sociali, Marisella Grande, che ha incontrato i nuclei famigliari destinatari della misura e portato anche il saluto del sindaco Ruga e della Giunta comunale, sottolineando la convinta volontà di supportare con un sostegno economico quello che per le famiglie, soprattutto le più giovani, è un “investimento coraggioso”. L’amministrazione comunale di Amato, quindi, ha scelto di “destinare questo piccolo sostegno, nonostante il periodo di tagli e di crisi economica anche per le istituzioni. Investire insieme per il futuro è un segno di speranza per il nuovo anno”.


di Redazione | 02/01/2018

Pubblicità

buona pasqua ionionotizie cinema teatro sanmarco rossano vendesi tavolo da disegno Il libro...mio amico 2017 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it