We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Psa, tenuta riunione fra tecnici, sindaci e popolazione


Il centro sociale di Cariati ha ospitato un incontro tra tecnici, sindaci, istituzioni e associazioni per discutere del Piano strutturale associato. Si tratta di uno strumento che permetterà di ridisegnare il territorio, inteso a più largo raggio,  rispondendo alle nuove esigenze sociali ed economiche della cittadinanza. Il Psa mira al futuro, cercando di rispettare le evoluzioni del territorio da diversi punti di vista: urbanistico, agronomico, idrogeologico e paesaggistico-ambientale. Il Piano riguarderà i Comuni di Cariati, Terravecchia, Mandatoriccio e Scala Coeli.  “Siamo contenti – ha commentato Filomena Greco, sindaco di Cariati, Comune capofila – che i sindaci degli altri tre Comuni coinvolti abbiano accolto il nostro entusiasmo con lo scopo che accomuna tutti di portare finalmente a termine questo percorso iniziato già quasi dieci anni fa e che era in una fase di stallo. Con caparbietà e determinazione, in un anno e mezzo abbiamo fatto molto. Ci siamo già incontrati tante volte, coi sindaci e coi tecnici, sia a Cariati, che a Cosenza e a Catanzaro. Pensiamo – ha proseguito l’amministratrice locale - che si tratti di un’opportunità unica: quella di costruire un territorio per come lo vorremmo, di adattare quello che già c’è alle esigenze che avranno i nostri figli. Abbiamo chiesto, e questo è un punto centrale, che il Piano si possa sviluppare in base solo ed esclusivamente al bene della collettività e che possa rispondere ai bisogni di tutta la cittadinanza. Il nostro territorio può vivere di agricoltura e turismo, ma la bellezza da sola non basta: servono i servizi”. Intanto all’appuntamento cariatese hanno preso la parola anche i tecnici che lavorano al Piano: l’urbanista e docente universitario Domenico Passarelli, gli agronomi Giovanni Perri ed Enzo Cosimo, e il geologo Cataldo Iozzi. Hanno presentato, ciascuno per il proprio ambito, il progetto e le finalità concordate con i sindaci dei quattro Comuni. Inoltre, hanno invitato istituzioni, associazioni e singoli cittadini a collaborare con idee o indicazioni. “Sono soddisfatta – ha commentato l’assessore all’Urbanistica di Cariati Maria Elena Ciccopiedi – dell'ottima riuscita di questo incontro, al quale hanno partecipato quasi tutti i tecnici di Cariati. Alcuni dei quali hanno fatto anche interventi specifici e molto interessanti. E sono rimasta piacevolmente sorpresa del fatto che sia i tecnici incaricati che gli amministratori abbiano più volte evidenziato come il Comune di Cariati sia in uno stato avanzato di progettualità urbanistico-territoriale. Il preliminare del Psa verrà portato in Consiglio a breve”. Il professore Passarelli, ha sottolineato che “ognuno può dare il proprio contributo presentando istanze e segnalazioni. Ci impegneremo – ha detto - a disegnare un piano basato principalmente sulle caratteristiche peculiari del territorio, che ha ottime potenzialità ambientali. Queste possono e devono avere un migliore riscontro economico-produttivo. Ed è in questa direzione che stiamo lavorando”


di Redazione | 24/12/2017

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile Il libro...mio amico 2017


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it