We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Nasce la città della dello sport. Donnici soddisfatto: aree sottratte al degrado


455 mila euro l’importo totale concesso dalla Provincia di Cosenza, per la realizzazione di due progetti, volti allo sport e alla riqualificazione di aree degradate da destinare a spazi verdi ed attrezzati. Entrambi i progetti – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa esterno del Comune di Mandatoriccio - mirano al recupero di località dei Martiri nei pressi del vecchio campo sportivo. Il primo finanziamento, di 400 mila Euro, prevede la realizzazione di un impianto sportivo polivalente, con campetto da tennis, pallavolo e basket. Il secondo, di 55 mila Euro, prevede in un’area antistante la costruzione di un campetto da calcio, di aree verdi e spazi attrezzati per il footing e per altre attività ludico-sportive. I lavori attualmente in corso, sono stati avviati nello scorso mese di Luglio. La consegna delle infra-strutture, è prevista entro fine settembre. – Dopo l’iter burocratico, conclusosi nei mesi scorsi e perfezionatosi con l’ottenimento di un secondo finanziamento da parte dell’Amministrazione Provinciale, Mandatoriccio potrà presto fruire di una propria “Città dello sport”.Nelle due strutture, si potranno effettuare, infatti, diverse attività. Dal tennis, al calcio, dalla pallavolo al basket, fino alla corsa. Entrambi i progetti dotati di spogliatoi e servizi accessori, sono stati pensati anche a misura di bambino. Con l’ottenimento del parere favorevole del Coni – Comitato provinciale di Cosenza e con il reperimento dei fondi necessari, sono stati conseguiti due diversi ed importanti obiettivi della Giunta guidata da Angelo Donnici. Da una parte, la sottrazione dal degrado di una vasta area ridotta in discarica a cielo aperto a causa dell’incuria e dell’abbandono avvenuto negli anni precedenti. Dall’altra, la possibilità, finalmente, di restituire alle giovani generazioni luoghi di incontro adeguati ed utilissimi alla pratica di sport diversi.Con la consegna del campo polivalente coperto e del campo da calcio, un altro vuoto verrà dunque colmato a breve. – Esprime soddisfazione il Primo Cittadino per i tanti ed evidenti risultati raggiunti dopo un solo anno di buon governo. La sinergia con le istituzioni sovra-comunali – dichiara – sta evidentemente consentendo ad una città rimasta ferma per anni di rimettersi in marcia, riappropriandosi – conclude Donnici – di un rinnovato ruolo pubblico da protagonista, anzi tutto rispetto alle attese della propria comunità ma anche nella stessa percezione territoriale.  

di Redazione | 21/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it