We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Al Liceo scientifico incontro con l’autore Cataldo Perri


Ancora un’azione formativa presso l’aula magna del Liceo scientifico – Linguistico di Cariati. L’istituzione scolastica cariatese ha pianificato, infatti, un secondo incontro con l’autore: dopo il giovane Gennaro Madera i ragazzi del “Patrizi” hanno incontrato il medico cariatese, Cataldo Perri, compositore e musicista di fama internazionale, scrittore e artista eclettico o semplicemente, come lui stesso ama definirsi, “medico per mangiare e musicista per vivere”. A moderare l’incontro è stata la docente Maria Laura Cianciaruso  che, alla platea di studenti presenti, ha illustrato i trascorsi letterari del dottor Perri e ha introdotto “Malura”, il primo romanzo dell’artista cariatese, opera - spiega la docente-  “che ha già ricevuto vari riconoscimenti, tra cui il premio letterario ad Amantea”. L'evento è stato aperto dal dirigente scolastico, Ornella Campana che, dopo i saluti e dopo aver evidenziato con orgoglio come il Liceo “Patrizi” sia  attento alle sollecitazioni e alle novità letterarie del territorio, ha sottolineato la necessità e l'importanza per i ragazzi di approcciarsi alla lettura sia essa solitaria o corale, come in questo caso, rimarcando l’opportunità di riflessione e di confronto con gli altri, offerta proprio da questo tipo di attività.  A tal proposito  la dirigente  Campana, ha spiegato che “l’incontro con l’autore,  rientrando in un più ampio progetto di educazione alla lettura, predisposto dal dipartimento di area umanistica, rappresentano un’attività propedeutica all’apprendimento e allo sviluppo cognitivo della formazione dei ragazzi, perché consentono loro un ampliamento della propria capacità di comunicazione, un affinamento del gusto estetico e un miglioramento delle proprie capacità critiche”.  Tanti e molto apprezzati dagli studenti, che hanno interagito con l’autore attraverso domande e curiosità, sono stati poi i momenti musicali, nei quali il medico-musicista cariatese si è cimentato con la sua chitarra battente, non prima però di avere spiegato loro il significato del termine Malura: ovvero questa espressione cariatese, oggi  poco usata, che  l’autore ha voluto recuperare  per dare testimonianza e coscienza ai giovani di quanto sia bello e ricco il dialetto cariatese. “Malura ha varie sfumature di significato anche sociali - ha detto il dott. Perri - ma soprattutto era un termine utilizzato dalle mamme, in passato, per tenere lontane le sventure dai loro figli”. In questo romanzo, ha spiegato inoltre lo scrittore cariatese nei suoi interventi, sono state trattate tematiche molto importanti  come “la partenza dovuta all’emigrazione ma anche il bisogno di restare quando ciò è possibile, la lotta alla ndrangheta,  il viaggio nella sofferenza  per testimoniare come anche le avversità della vita non devono mai scoraggiare”, perché ha rimarcato il dott.Perri “la vita è costellata di cose bellissime e  per non darla vinta al dolore e alla negatività, bisogna fare tesoro del fatto che della vita non si deve sprecare nulla, nemmeno il tempo della sofferenza e del dolore”.


di Redazione | 12/12/2017

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it