We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Nuovi marciapiedi saranno realizzati su Via Nazionale


A breve inizieranno i lavori che permetteranno la messa in sicurezza di un ulteriore tratto urbano della Statale 106. È  stato infatti approvato dalla Giunta comunale di Crosia, guidata dal sindaco Antonio Russo, il progetto esecutivo dei lavori di un nuovo pezzo di marciapiedi, completo di illuminazione sulla via Nazionale di Mirto, con l’utilizzo delle economie del ribasso d’asta. L’intervento, dell’importo di circa 62mila euro, deriva dalle somme a ribasso d’asta di un precedente finanziamento regionale. <>. Nello specifico, il suddetto progetto prevede la demolizione dei massetti in calcestruzzo esistenti per la creazione di un piano di posa uniforme, con la messa in opera di nuovo massetto in calcestruzzo su sottofondo di pietrisco e la successiva realizzazione delle nuove pavimentazioni con Betonelle in calcestruzzo autobloccanti, con cordonatura perimetrale in pietra di Trani; la realizzazione di canalette di raccolta acque piovane con elementi prefabbricati; rampe d'accesso per i disabili. Il progetto, inoltre, prevede la messa in opera di un nuovo impianto di illuminazione pubblica costituita da 6 pali posti a ridosso della cordonatura perimetrale. È prevista, infine, la creazione di 6 aiuole con cordonatura perimetrale in pietra di Trani e con la messa a dimora di piante arboree a scelta della direzione dei lavori.


di Redazione | 11/12/2017

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile Il libro...mio amico 2017


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it