We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rende (Cosenza) - Grande successo al Tau per la cerimonia di premiazione del Concorso pianistico internazionale


È il giovane pianista ucraino Roman Lopatynskyi il primo classificato del VII International Music Award “Luciano Luciani”. Grande successo, venerdì scorso, sul palco del  TAU (Teatro Auditorium Unical), per la cerimonia di premiazione dei vincitori dei tre concorsi ed esibizioni dei meritevoli scelti dalle giurie.  per la serata finale del concorso pianistico internazionale. Evento finanziato dalla Regione Calabria, vincitore dell’ “Avviso pubblico per la selezione e il finanziamento di interventi per la valorizzazione e il finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria annualità 2017”. La manifestazione è promossa dall’ICAMS (Istituto Calabrese Arte Musica e Spettacolo a presiederlo, il m° Paolo Luciani),  con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Rende e la collaborazione del Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza; dell’Università della Calabria; del CAMS; dell’Associazione Nazionale Docenti; del Liceo Musicale Lucrezia della Valle, della BCC Mediocrati del Rotary Club Cosenza Nord e della Società Dante Alighieri. L’ICAMS (Istituto Calabrese Arte Musica e Spettacolo) opera sul territorio Regionale dal 2004. Un Istituto che promuove la cultura musicale e sul territorio calabrese. A curare la direzione artistica della manifestazione il m° Paolo Manfredi.

A consegnare il prestigioso riconoscimento e la borsa di studio di 3000 euro al virtuoso Lopatynskyi, Gino Crisci Rettore dell’Università della Calabria. Il pianista ucraino ha presentato, per la serata finale, i “Tre Movimenti da Petruska” di Stravinsky e i preludio di Rachmaninov op 23 n 2. Lopatynskyi. Il primo classificato avrà inoltre l'opporunità di esibirsi in una tourneè di 10 concerti in tutta Italia: Milano, Ravello, Ischia, Montecatini, Novara, Catanzaro, Rossano, Cosenza etc.

Evento presentato da Erminia Pietramala coadiuvata dal Direttore artistico M° Paolo Manfredi , dal Presidente dell’Icams Paolo Luciani e dal Direttore organizzatico M° Fabio Donato.

Secondo classificato la russa Anna Leyerer, che si è esibita con la Sesta Rapsodia Ungherese di Listz. A consegnare la targa e la borsa di studio di 2000 euro,  Giuseppe Galiano in rappresentanza della BCC Mediocrati.

Terzo Classificato un ex equo: le due giapponesi TomokaOhki e MutsumiSaiki a cui, dopo l’esibizione, hanno consegnato il premio rispettivamente Rossella Napoli del Rotary club di Cosenza Nord e l’Assessore del Comune di Rende Domenico Ziccarelli, targa e borsa di studio di 1000 euro.

Presentata la giuria Internazionale composta da: M°Boris Petrushansky pianista e docente presso l’Accademia di Imola (Presidente); M° Giuseppe Maiorca pianista, docente presso il Conservatorio di Musica di Cosenza; M° OlegMarshevpianista, docente presso Università “A. Bruckner” di Linz (Austria), M° Maria Perrotta pianista, docente presso Conservatorio di Venezia; M°Luca Schieppatipianista,docente presso il Conservatorio di Musica di Novara.

Inoltre, è stato consegnato un  riconoscimento al Magnifico Rettore Mirocle Crisci, per il suo impegno a favore della diffusione dell’arte e della cultura. “Non per il Rettore - queste le motivazioni espresse dal  presidente dell’ICAMS il M° Paolo Luciani - ma per l’uomo, che già 30 anni fa, quando ancora l’Università aveva come aula di rappresentanza l’aula Caldora, sognava nell’Università anche un luogo di incontro e di fruizione per l’arte tutta, sogno che ha realizzato facendo costruire prima il teatro CAMS, poi il Piccolo teatro Unical e infine Il Teatro Auditorium Unical, con circa 800 posti e con il palcoscenico più grande della regione.”

La serata è poi proseguita con la sezione dell’VIII Concorso Nazionale Musicale e delle Scuole medie a indirizzo musicale e licei musicali.

I primi a esibirsi, il duo di violoncelli, che nonostante composto da due piccoli artisti di appena 10 anni, ha conseguito il primo premio assoluto con 100/100: il giovane Andrea Spezzano e Daniele Ferraro in un brano di Vivaldi. Ha consegnato il Premio, la coppa e a borsa di studio il Presidente dell’Associazione Nazionale Docenti, il prof. Francesco Greco.

Il Premio Mario Russo, che rappresenta la novità del Concorso è stato assegnato al giovane pianista di Rossano Lorenzo Stasi, che si è esibito con due brani dell’artista scomparso poco più di un anno fa, commuovendo tra i presenti i numerosi amici e allievi del compianto Maestro. A consegnare il premio, la targa e la borsa di studio, la moglie del M° Russo, Teresa D’Angelo.

Il primo premio assoluto, sezione pianoforte, al giovane Gabriele Zicari, che si è esibito con la sonata in re minore di D. Scarlatti a consegnare il premio, la Dirigente scolastica Immacolata Cairo.

A seguire, l'esibizione della giovane orchestra di Cerisano sulle note di Blues in Orbit di Duke Ellintong.

A consegnare il premio il presidente dell’ICAMS il M° Paolo Luciani che ha ricordato in che misura le scuole a indirizzo musicale contribuiscono non solo alla diffusione della cultura musicale tra i giovani, ma sono motivo di socializzazione sana, confronto con altre scuole e studenti e un'assicurazione sul futuro delle nuove generazioni, per il riconosciuto influsso positivo sul carattere.

Proprio a dimostrazione di ciò, l’orchestra di Spezzano della Sila, vincitrice del primo premio assoluto orchestre scuole medie (Cat C) ha voluto devolvere la borsa di studio all’Istituto Comprensivo di Arquata, colpita dal disastroso terremoto del 2016, scuola appartenente alla rete “Coloriamo il Nostro futuro”, di cui Spezzano fa parte, e che ha lasciato un segno nel cuore dei ragazzi.

Un’altra borsa di studio all’Orchestra dell’Istituto Comprensivo di Rende Quattromiglia, di cui si è ricordata la figura del M° Franco Aiello, scomparso prematuramente un anno fa, che ha fondato e curato l’orchestra scolastica per tantissimi anni.

Per la sezione musica da camera, sempre delle scuole a indirizzo Musicale, il primo premio assoluto e la borsa di studio va all’Istituto Comprensivo di Aprigliano. Per la sezione solisti, sono stati premiati ex equo Mariateresa Greco, violinista dell’Istituto Comprensivo di Cerisano e al clarinettista Pierfrancesco perone di Montalto Scalo, con 100/100 entrambi. Per la sezione Liceo Musicale, il primo premio è andato al gruppo “Arch’in... canto” del liceo musicale di Belvedere, per la sezione musica da camera. Sempre del liceo di Belvedere primo premio ex equo ai trombettisti Giuseppe Sarubbo e Daniele Ruggiero. Primo premio anche al Liceo Musicale di Cosenza all’arpista Martina Di gaudio.

I premiati della sezione archi:

BONANNO VALENTINA: 1° PREMIO ASSOLUTO

SPEZZANO ANDREA: 1° PREMIO ASSOLUTO

BONTEMPO GLORIA: 1° PREMIO

VISCOMI MARGHERITA: 1° PREMIO

SALVAGNONI FLAVIA: 1° PREMIO

SPEZZANO BEATRICE: 1° PREMIO

ZAMPELLI MIRIAM: 1° PREMIO

CELANI MATILDE: 2° PREMIO

DE GATTIS MICHELLE: 2° PREMIO

SANSOTTA ESTER: 2° PREMIO

 

Sezione Pianoforte:

ZICARI GABRIELE – 1° PREMIO ASSOLUTO

PALOPOLI LOUIS GIO’ – 1° PREMIO

STASI LORENZO – 1° PREMIO

NOLA GIUSEPPE MARIA – 1° PREMIO

PETRONE ALESSIA – 1° PREMIO

CORRADORI ANGELA - 1° PREMIO

PASCOLINI CRISTIANO – 1° PREMIO

 

ODOUARDI PIETRO – 2° PREMIO

LABATE LORENZO - 2°PREMIO

TROIANO SERENA – 2° PREMIO

GRECO VALERIA – 2°PREMIO

ARONNE LORENZO MARIA – 2° PREMIO

COTRONEO ALESSANDRO – 2° PREMIO

 

DE ROSE GIULIA MARIA – 3° PREMIO

BONASSO GIANBATTISTA – 3° PREMIO

PETRONE VALENTINA – 3° PREMIO

 

sezione Fiati:

CANNAVALE CHIARA MARIA BEATRICE : 1° PREMIO ASSOLUTO

MIGNOGNI LUCA : 1° PREMIO

FABBRICATORE MATTEO : 2° PREMIO

GRECO CHIARA: 2° PREMIO

GENTILE ANTONIO: 2°PREMIO

COGGI GABRIELE: 2° PREMIO

 

SANTORO SARAH: 3° PREMIO

CHIARELLA LUCA: 3° PREMIO

SPOSATO CAROLINA: 3° PREMIO

 

ZUCCARELLI CARMINE: ATTESTATO DI MERITO

COMITO CLAUDIO: ATTESTATO DI MERITO

 

Sezione Musica da Camera:

BOSCHELLI ROBERTO E GRECO PIERPAOLO Pianoforte e Violoncello : 1° PREMIO

CAPUTO STEFANO E VETERE MARIALAURA Pianoforte e Violino: 2° PREMIO

BOSA ANDREA e FERRARO GIAVANNA Pianoforte e Violino: 2°PREMIO

ELVIRA ROBERTA GAETANI E ANNA SCIGLIANO Pianoforte e clarinetto : 3° PREMIO


di Redazione | 01/12/2017

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile Il libro...mio amico 2017


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it