We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Commissariato il Comune. Nominato il viceprefetto Emanuela Greco


Dopo le dimissioni di sei consiglieri comunale, al Comune di Mandatoriccio è stato nominato il Commissario prefettizio. Si tratta di Emanuela Saveria Greco, Viceprefetto Vicario. A conferirle l’incarico ieri mattina (mercoledì 29 novembre) è stato il Prefetto della Provincia di Cosenza Gianfranco Tomao. Dunque, è formalmente dichiarato sospeso il Consiglio comunale. Alla dottoressa Greco sono ora affidati i poteri spettanti al Consiglio, al Sindaco e alla Giunta comunale. Ne ha dato notizia sindaco uscente, Angelo Donnici (foto) che, “preso atto con dispiacere delle dimissioni dei consiglieri comunali Filippo Mazza, Maria Parrotta, Leonardo Caliguri, Dario Cornicello, Gaetano Donnici e Francesco Russo, coglie l’occasione – si legge in una nota diramata dal Palazzo di Città - per augurare buon lavoro al Commissario insediatosi ieri mattina (mercoledì 29) nella certezza che la presenza della Prefettura rappresenterà, in ogni caso, una garanzia importante di legalità e trasparenza per l'ente e per la nostra comunità”. Intanto, lo stesso, ormai ex Primo cittadino di Mandatoriccio, nel ribadire “la profonda amarezza rispetto al fatto traumatico ed improvviso delle dimissioni di sei consiglieri”, si dice convinto che “il Commissario prefettizio non potrà che valutare in termini positivi la complessiva attività istituzionale messa in campo fino a oggi dall’Amministrazione comunale e dal sindaco, distintisi sempre per correttezza, trasparenza e rispetto scrupoloso della legalità”. Per quanto concerne, invece il merito squisitamente politico delle dimissioni che hanno causato lo scioglimento del Consiglio comunale “basti solo rilevare – ha commentato -  che le stesse sono arrivate come un fulmine a ciel sereno, non fondate su chiare motivazioni politico-amministrative ma direttamente ed esclusivamente scaturite da presunte giustificazioni di ordine e di natura personale che nulla hanno e possono avere a che fare con la politica, con il buon andamento della pubblica amministrazione e con il governo responsabile della cosa pubblicai”. Il sindaco uscente, infine, ha fatto notare  di aver ricevuto partecipazione e solidarietà sincere sia dai propri concittadini che dai sindaci e amministratori del territorio.


di Redazione | 01/12/2017

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it