We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - “Le colline dl jazz”, stasera il quarto appuntamento: Il grappolo di cantori della cascata


Prosegue la rassegna socio culturale de “Le colline del jazz” take.  Dopo le note calde, suadenti e affascinanti di Sabrina Bauleo, le serate fresche e gustose pianificate dalla Masseria “Lew colline del Gelso”  sono arrivate al loro quarto e penultimo appuntamento. Questa sera, venerdì 20 agosto, ancora una nuova formazione, ancora un nuovo modo di fare e intendere la musica, in uno scenario a metà tra la musica del rock progressive, genere musicale nato intorno agli anni 70 dalla commistione di diversi generi musicali tra cui rock, jazz, blues, classica, sulla matrice dei Beatles, e un racconto fiabesco teatrale, costruito dagli Aedos Cluster of the Waterfall, un nuovo gruppo musicale rock progressive che nasce nel 2007 a Rossano. Non un semplice complesso musicale messo su per suonare e divertirsi un po’, ma un vero e proprio progetto che ha basi profonde e di grande idealità. Già il nome è la sintesi del loro sentire la musica e l’arte: <<Siamo gli Aedos Cluster of the Waterfall perchè crediamo in un progetto che va oltre la musica stessa: la musica è un forte mezzo di comunicazione e di insegnamento (tutto sta nel sapere comunicare e insegnare le cose giuste). L'Aedo è un cantore (è una figura "simile" quanto "contrapposta" a quella del Rapsodo): egli cantava nel teatro greco, per raccontare storie, ma non era dotato di buona memoria come il rapsodo ed essendo per giunta cieco, si trovava molte volte a dover improvvisare e seppur non fedele al testo, questi riusciva a regalare un spettacolo unico ed emozionante ogni volta. Il grappolo rappresenta l'unità del gruppo. La cascata infine, è quell'immagine fiabesca necessaria per far sognare anche quei cuori che hanno smesso di sognare già da un po' (alcuni adulti, quanto quei bambini che già pensano che sognare sia una cosa da piccoli)>>. I componenti del gruppo, - Pietro Labonia: Basso, Voce, Violino, Flauto traverso, Whistle;- Giuseppe Labonia: Chitarra acustica, Voce;- Serafino Zangaro: Chitarra elettrica;- Luca Marino: Tastiere, Voce;- Francesco Ferigo: Batteria, durante le esibizioni indossano delle maschere, create da loro stessi, che interpretano i personaggi delle loro storie surreali per trasportare il pubblico nel loro mondo.

di Redazione | 20/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it