We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Amendolara (Cosenza) - Riparte la raccolta differenziata, sindaco : una sfida di civiltà


L'Amministrazione comunale di Amendolara è pronta a rilanciare il sistema della Raccolta differenziata "porta a porta" per i rifiuti. Nell'auditorium di Amendolara centro, si è tenuta una prima assemblea popolare per informare i cittadini di questa importante novità che coinvolgerà le utenze domestiche e commerciali del paese. Ad Amendolara è già attivo un servizio di raccolta rifiuti "porta a porta" avviato alcuni anni fa assieme ad un primo progetto di Raccolta Differenziata che ora necessita di essere rilanciato e rafforzato. La macchina organizzativa è al lavoro in questi giorni per predisporre il piano operativo necessario a mettere i cittadini nelle giuste condizioni per poter rispondere al meglio a questa sfida di civiltà.

Al primo incontro voluto dal sindaco Antonello Ciminelli, a cui ne seguirà a stretto giro un altro in Marina ed un altro ancora presso le scuole, ha partecipato anche l'ingegnere Raffaele Russo in qualità di direttore tecnico del progetto che ha illustrato ai presenti i vantaggi del sistema di Raccolta Differenziata, anticipando anche quelle che saranno le modalità di conferimento. Infatti è stato predisposto il materiale informativo necessario, cioè un calendario con i giorni di conferimento ed una brochure informativa, che assieme all'occorrente per la Raccolta Differenziata, come le buste e il mastello dell'umido, saranno distribuite alle famiglie da uno staff di operatori che si recheranno direttamente presso le abitazioni in questi giorni.

L'obiettivo è partire con la "Raccolta differenziata" agli inizi di dicembre. Il progetto, come ha sottolineato anche il sindaco Ciminelli, verrà di volta in volta implementato grazie alla partecipazione ai bandi preposti che consentiranno così di acquistare altri cestini per tutte le tipologie dei rifiuti ed anche qualche mezzo per la raccolta. «Una buona Raccolta Differenziata - ha ricordato il primo cittadino - ci consentirà anche, nel medio periodo, di garantire ai cittadini un risparmio sulla tassa rifiuti. Dobbiamo puntare - ha precisato - a differenziare un umido di qualità per abbattere i costi di conferimento in discarica». La Raccolta Differenziata in un comune è davvero un progetto che coinvolge tutti, un biglietto da visita decoroso per l'intero paese, un'azione concreta di coscienza ambientale.

A supporto della raccolta differenziata, il Comune di Amendolara mette a disposizione l'isola ecologica di contrada Pennino che, dopo aver incassato tutte le autorizzazioni necessarie, è pronta ad accogliere per poi smistare numerose tipologie di rifiuti. I cittadini avranno anche la possibilità di conferire direttamente nell'Isola Ecologica, vivendo anche un'esperienza partecipata della gestione rifiuti.


di Redazione | 08/11/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it