We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Integrazione comunicativa degli scolari con disabilità: il 6 novembre parte il servizio di assistenza


Da lunedi 6 novembre sarà operativo il servizio di assistenza alla comunicazione per i bambini portatori di disabilità. Lo comunica il settore educazione evidenziando come, in un clima di grande collaborazione, scuole ed ente comunale abbiano trovato un punto di incontro tra le esigenze delle scuole e le ristrettezze economiche del Comune, stante l'assenza di risorse regionali.

Saranno 14 gli operatori impegnati per i quali si è attinto all'elenco di soggetti specializzati nella materia che, nell'anno passato, l'Amministrazione comunale ha istituito a seguito di bando. Quattro di essi saranno destinati ai bambini audiolesi, mentre il resto sarà di supporto alle altre patologie. Il monte ore complessivo, da suddividersi sulle scuole, è di 300 ore. Il servizio parte su indirizzo del Sindaco Mario Occhiuto e dell'assessore alla scuola Matilde Spadafora Lanzino (foto). “Nel nostro quotidiano fare i conti con una realtà di tagli ai  finanziamenti, è nel dialogo costruttivo con le scuole – commenta l'ass. Spadafora Lanzino – che abbiamo trovato la soluzione per un servizio di supporto essenziale nell'attività scolastica”.


di Redazione | 04/11/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it