We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Una lunga marcia per la legalità lungo le strade cittadine


Bambini, ragazzi, giovani, adulti e anziani hanno preso parte attiva al progetto lanciato in sinergia fra il Comune, le scuole e le parrocchie. per dire Si alla legalità. Le strade di Mirto Crosia sono state “invase” da un lungo serpentone di persone. Una lunga marcia che si è conclusa nella centralissima piazza Dante di Mirto, dove a esibirsi sono stati gli alunni delle scuole locali. La manifestazione pubblica ha coinvolto i singoli e i sodalizi per ribadire tutti insieme e con forza i valori della legalità e del senso civico. Dunque, dalla cittadina ionica un messaggio di speranza da parte delle nuove generazioni e che vuole arrivare diritto al cuore dello Stato affinché educhi alla convivenza civile e si adoperi sempre più per la tutela e la salvaguardia dei diritti. Questo il leitmotiv che nella mattinata di lunedì 30 ottobre ha spinto oltre mille persone tra studenti e cittadini di Crosia e del comprensorio della Valle del Trionto a scendere in piazza per manifestare pacificamente contro i soprusi e gli atti intimidatori che negli ultimi mesi hanno imperversato sul territorio. Una manifestazione che ha voluto lanciare il nuovo progetto sociale “La legalità mette radici” che vedrà protagoniste le parrocchie e le scuole. Al Primo cittadino non sono mancate parole di ringraziamento verso tutte le forze sociali e istituzionali che hanno preso parte al corteo e contribuito alla buona riuscita della manifestazione. Un riferimento particolare alla Diocesi e alle quattro parrocchie che gravitano sul territorio comunale di Crosia, coordinate, in questa circostanza, da don Giuseppe Ruffo, alle scuole cittadine, alle amministrazioni comunali del comprensorio alle forze dell’ordine per l’organizzazione e la testimonianza fattiva di fianco ai cittadini su un bisogno così forte com’è la legalità.


di Redazione | 01/11/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it