We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Bilancio positivo per l’Asd Myskellos di mountain bike. Soddisfatto il presidente Milano


È soddisfatto Maurizio Milano Presidente dell’Asd (Associazione sportiva dilettantistica) Myskellos di mountain bike al momento di redigere il bilancio finale dei suoi tre anni alla guida dell’associazione. Il direttivo è arrivato alla naturale scadenza e si è pensato di investire Andrea Lauro della nuova carica.

Sono stati tre anni esaltanti perché i Myskellos sono cresciuti. Un progetto nato da un pugno di amici con la passione comune per la mountain bike, con la volontà di fare qualche escursione insieme e si è arrivati a livelli altissimi essere una della più belle realtà a livello regionale ed interregionale: “Tutto è avvenuto in maniera naturale, quando le cose si fanno con passione si nota, i risultati arrivano e la crescita avviene di conseguenza” afferma Milano.

L’attenzione però si sposta sull’ultimo anno in particolare ed il bilancio è fortemente positivo per l’associazione che come sempre ha colorato con le sua maglie arancione e nero quasi tutte la manifestazioni che si sono svolte in Calabria e non solo. Non è stata solo semplice partecipazione visto che le maglie dei Myskellos sempre più spesso si sono viste anche sul podio. Arrivano i risultati, crescono le soddisfazioni ed aumenta il numero dei membri dell’associazione che continua ad allargarsi.

Milano però nel fare il bilancio preferisce partire dalla fine da quello che è stato l’evento della stagione per i Myskellos, la seconda edizione della White Top Sila, la corsa sullo sterrato che si snoda tra le incantevoli stradine della montagna crotonese con una graditissima sorpresa

“Il pomeriggio prima della gara eravamo riuniti per mettere a posto gli ultimi dettagli e verificare il tutto per l’ennesima volta quando ci arriva la notizia che Domenico Pozzovivo sarebbe stato dei nostri. Dapprima l’incredulità, poi l’emozione, ma subito dopo ci siamo rimessi a lavorare perché c’era un ulteriore motivo per raggiungere la perfezione nell’organizzazione. È vero sarebbe arrivato Pozzovivo, ma c’erano altre centinaia di bikers da trattare allo stesso modo. Risultato finale manifestazione più che riuscita, ringraziamenti e complimenti da parte di tutti e tanta soddisfazione che ha ripagato il duro lavoro durato per altre settimane anche dopo la corsa perché abbiamo ripulito tutto il tracciato”.

Alla passione però vanno associati anche alcuni risultati prestigiosi che hanno visto alcuni elementi dei Myskellos primeggiare sugli altri: “Alcuni nostri atleti hanno avuto una crescita incredibile, le vittorie e i podi sono frutti di allenamenti e sacrifici. Voglio ricordare che Piero Astertiti è salito sempre sul podio”.

Arrivato al termine del suo mandato Milano non vuole più parlare di obiettivi e con molta signorilità lascia le consegne: “Ormai non devo essere più io a definire quelli che l’associazione deve raggiungere il prossimo anno e in quelli a venire. Lascio il mio augurio di buon lavoro al presidente Lauro. Voglio però ringraziare il direttivo che è stato a stretto contatto con me composto da Massimo Cusato, Giovanni Primerano, Giampiero Tassone e Piero Asteriti”.


di Redazione | 28/10/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it