We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Albidona (Cosenza) - Carenza personale, sindaco scrive a Oliverio. Prorogare mobilità per 9 unità già presenti


Percettori di mobilità in deroga, concedere alle 9 unità presenti nel Comune dal 1 luglio scorso il rinnovo del tirocinio finalizzato a consentire ai lavoratori un reinserimento nel mondo del lavoro acquisendo nuove esperienze e competenze. È, questa, la precisa richiesta contenuta in una lettera trasmessa dal Sindaco Filomena DI PALMA (foto) al Presidente della Giunta Regionale Mario OLIVERIO e all’assessore regionale al lavoro Federica ROCCISANO.  

Come anche altri comuni montani – scrive il Primo Cittadino– ALBIDONA soffre della mancanza di personale sia all’interno degli uffici, sia all’esterno per la gestione del territorio comunale. Allo stato attuale, risultano effettivamente in servizio soltanto 4 unità lavorative a tempo indeterminato, di cui 2 unità all’interno degli uffici e altre 2 unità adibite ai servizi esterni. Oltre a non garantire l’assolvimento dei sempre più numerosi adempimenti burocratici ed amministrativi, tale situazione – scandisce – rischia di compromettere seriamente l’erogazione dei servizi pubblici più essenziali, finendo per penalizzare ulteriormente quei nostri cittadini che, con coraggio ed orgoglioso senso di appartenenza al territorio, non si vogliono arrendere all’emigrazione e all’inesorabile fenomeno dello spopolamento delle aree interne della Calabria.

Lo sforzo estremo del Comune di ALBIDONA di sopperire ai mancati interventi di altre istituzioni in più settori – continua – è reso ancora più difficoltoso, oltre che dalla gravissima carenza di personale in servizio, anche dalla insostenibile carenza di risorse finanziarie derivante dai continui tagli nei trasferimenti erariali e dei sempre più stringenti vincoli di spesa imposti anche ai piccoli comuni.

 Ecco perché – conclude la DI PALMA – consentire una proroga  significherebbe per il nostro comune  un  vantaggio ai fini della gestione degli uffici e dei servizi, in quanto si tratta di soggetti già  formati e che hanno pienamente acquisito le competenze utili  all’espletamento delle loro funzioni.


di Redazione | 11/10/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it