We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Riapertura ferrovia ionica, Bevacqua: tempi rispettati


“Al netto delle naturali discussioni e delle giuste critiche possibili, è innegabile che la riapertura del tratto ferroviario sulla linea Ionica fra Catanzaro Lido, Crotone e Sibari, testimonia come, anche in Calabria, i lavori possono essere eseguiti rispettando i tempi prefissati: quattro mesi s’era detto, quattro mesi sono stati”. Così il consigliere regionale Mimmo Bevacqua, il quale prosegue: “È bene ricordare che si tratta soltanto della prima parte di un progetto complessivo che, entro tre anni, porterà al raggiungimento del rango C (velocità di 150 km/h), con sostituzione completa dei binari, eliminazione dei passaggi a livello nei punti più critici, eliminazione dei deviatoi, riqualificazione delle stazioni. Si aggiunga che l’apposito accordo firmato con RFI, sul quale la Regione ha posto 50 milioni aggiuntivi, garantirà il rinnovo del materiale rotabile: sulla nuova linea, pertanto, viaggeranno nuovi treni, e non fra cent’anni, ma entro il cronoprogramma prestabilito e che viene monitorato ogni quindici giorni”. “Stiamo parlando –conclude Bevacqua – di 280 Km di linea ferrata e di un investimento pari a 530 milioni di euro: in qualità di presidente della Commissione Ambiente e Trasporti non posso che registrare con soddisfazione che il nuovo testo sui Trasporti Pubblici Locali comincia a dare i frutti sperati. Nello stesso tempo, so bene che molto resta da fare, perché la nuova tratta ferroviaria ionica deve essere inserita in una logica lungimirante di sviluppo organico di un’area che ha la storia e le potenzialità per diventare trainante rispetto a tutta la Calabria. Il prosieguo dell’azione intrapresa da questo governo regionale, deve mirare a eliminare una volta per tutte l’isolamento di questi territori, ponendo mano alla 106, alla metro leggera Sibari-Crotone e al potenziamento dell’aeroporto crotoniate, avendo come obiettivo primario un riassetto delle infrastrutture che integri trasporto su ferro, trasporto su gomma e agibilità della componente aeroportuale”.  


di Redazione | 05/10/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it