We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Spezzano Della Sila (Cosenza) - Piero Asteriti primo di categoria alla manifestazione Silaepic


Crescere è un processo che non si arresta mai, almeno per i Myskellos team bike. I risultati continuano ad arrivare, anzi continuano a migliorare dopo pochissimo tempo dall’avvio dell’attività. Per Piero Asteriti, uno dei primi a far parte dell’associazione sportiva, è arrivata la soddisfazione più grande, la vittoria. Alla manifestazione Silaepic che si è svolta a Camigliatello silano si è infatti classificato primo nella sua categoria e settimo assoluto. Non solo un risultato di prestigio, ma un piazzamento che certifica il valore dell’atleta e il lavoro che tutto il team Myskellos svolge in preparazione alle gare.

Una vittoria che inorgoglisce tutta la squadra che il presidente Maurizio Milano ha voluto salutare così: “Finalmente è arrivata la vittoria, in una gara prestigiosa come la Silaepic. Piero Asteriti ha portato casa un primo di categoria con un piazzamento a dir poco sorprendente settimo assoluto sul percorso granfondo. Tutta la squadra dei Myskellos team bike è riconoscente ad Asteriti. Per te la mountain bike è un mondo tutto nuovo visto che solo da un anno con sacrificio ti alleni e stai facendo progressi straordinari”.

Una vittoria quella di Asteriti che quindi non è frutto di una coincidenza, ma di sacrificio ed allenamenti. Non ci si classifica al settimo quando in corsa ci sono oltre settecento bikers, significa che c’è ben altro.

La gara di mountain bike Silaepic è inserita nel circuito interregionale dei parchi ed ha registrato la presenza di atleti provenienti da tutto il Paese. Come in ogni gara sono previsti due circuiti, oltre al giro cicloturistico. Quello più impegnativo è stato l’Epic lungo centotre chilometri con ben tremila metri di dislivello. Il secondo circuito è stato quello più corto e più semplice con cinquantacinque chilometri di lunghezza e milletrecento di dislivello è stato quello che Asteriti ha compiuto in meno tempo di tutti i quattrocento atleti che vi hanno preso parte. Infine il giro cicloturistico di trenta chilometri con poco dislivello.

Se Asteriti ha ottenuto il risultato migliore per i Myskellos Silaepic è stata carica di soddisfazioni perché Primerano, Cusato, Tassone, Lauro e Grillo si sono piazzati nei primi quaranta delle rispettive categorie.

 


di Redazione | 28/08/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it