We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Ampia partecipazione per i due giorni di festa dedicati all’Achiropita


Identità, tradizione, concerti per tutti i gusti, bus navetta, servizi efficienti. E’ stata questa la ricetta che ha decretato il successo dei due giorni di festa, nel centro storico, dedicati alla Patrona Maria Achiropita, organizzati dal Comune di Rossano, Assessorato al Turismo, Spettacolo e Manifestazioni Culturali. Un successo di partecipazione e tanti apprezzamenti dagli autoctoni e dai turisti. Sabato 14 – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale - , dopo la tradizionale processione della statua argentea dell’Achiropita, custodita tutto l’anno nel Museo Diocesano di Arte Sacra, che ha toccato i quartieri alti del centro storico,  si sono esibiti Enzo Avitabile e i Bottari che hanno utilizzato botti, tini e falci della tradizione contadina campana come percussioni, offrendo al pubblico ritmi arcaici e canti tradizionali. Avitabile dal canto suo ha deliziato il pubblico con i suoi ritmi pop e rock.   Domenica 15, giorno dell’Assunta, la processione, molto sentita e partecipata, ha seguito un altro percorso da via Minnicelli fino a piazza Duomo passando per corso Garibaldi. Una folla di fedeli, nutrita e composta, ha seguito il corteo religioso con passione e devozione. Durante il percorso i pellegrini  hanno potuto ammirare i tradizionali altarini e le  tante coperte stese sui balconi, preparati in numerosi quartieri.   Dopo la processione si è esibito il cantautore bolognese Luca Carboni che ha riproposto al pubblico presente, di ogni età, il suo repertorio più famoso: “Silvia lo sai”, “Farfallina”, “Lungomare” “I ragazzi che si amano” “Ci vuole un fisico bestiale” ecc..   La serata si è conclusa con i tradizionali fuochi pirotecnici proposti dalla collinetta della santa Croce, offerti dalla ditta Morfù.   Per il Sindaco Filareto e l’Assessore Antonella Converso, si è trattato di due giorni di festa che hanno onorato la Copatrona di Rossano ed hanno offerto svago e divertimento a turisti e visitatori che hanno potuto ammirare contemporaneamente il nostro centro storico, uno dei più abitati e meglio conservati dell’intera Calabria.  

di Redazione | 16/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it