We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Rossano, standing ovation per Berman


Standing ovation per un evento culturale di portata internazionale ospitato nella Città del Codex: l’attesissimo concerto di musica classica che ha fatto registrare il tutto esaurito nel magico Chiostro di Palazzo San Bernardino nel cuore della Città d’arte. – Dalla Sonata n.3 op.108 in Re minore di BRAHMS alla Serenata Melanconica op.26  di TCHAIKOVSKY, da Tzigane di RAVEL a Carmen Fantasy di DE SARASATE. Applausi scroscianti, ripetute richieste di bis e tre fuori programma hanno intervallato l’interpretazione magistrale del russo Pavel BERMAN, uno fra i più noti e quotati violinisti al mondo accompagnato al piano dal pluripremiato Giuliano MAZZOCANTE.

 A salutare e ringraziare il grande artista di fama mondiale è stato il Sindaco Stefano MASCARO, alla presenza della Giunta Municipale, del Presidente del Consiglio Comunale Rosellina MADEO e del consigliere regionale Giuseppe GRAZIANO. Siamo – ha detto il Primo Cittadino – di fronte ad un evento culturale di portata internazionale che qualifica l’intera proposta socio-culturale estiva e che ROSSANO ancora una volta riesce ad ospitare ed a condividere soltanto grazie alla forza ed all’importanza delle relazioni messe a disposizione – ha concluso MASCARO – della promozione della Città d’arte, del suo centro storico e dei suoi marcatori identitari distintivi oltre i confini regionali e nazionali.

Vincitore del Concorso IndianapolisPavel BERMAN appare regolarmente in Italia e all’estero nel ruolo di solista e/o direttore con Orchestre importanti e prestigiose quali i Virtuosi Italiani, i Virtuosi di Mosca, la Sinfonica Toscanini di Parma, l’Orchestra del Teatro La Fenice, la RAI di TorinoSanta Cecilia a Roma, l’Orchestra del Teatro Sao Carlo di Lisbona, Moscow Symphony Orchestra. Ha suonato, tra le altre, con l’Indianapolis Symphony Orchestra, l’Atlanta Symphony, la Dallas Symphony, la Prague Symphony, la Royal Philarmonic di Liverpool, la Beijing Philharmonic, e ha tenuto concerti nelle più prestigiose sale del mondo. Ha fondato la Kaunas Symphony Orchestra in Lituania e partecipa al Festival Oistrach di OdessaÈ in varie tournée in Giappone. Tra le sue ultime registrazioni i CD per Dynamic dedicati a PROKOFIEV: le Sonate e i due Concerti con l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana e il DVD dei 24 Capricci di PAGANINI. Pavel BERMAN insegna presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano e suona il violino Antonio STRADIVARI Conte De Fontana, Cremona 1702 ex David OISTRACH della Fondazione Il Canale di Milano.  – Il violino di BERMAN è un capolavoro del primo periodo della maturità del sommo STRADIVARI. L’etichetta originale è datata 1702, ma molti dettagli stilistici richiamano però l’opera di STRADIVARI degli anni immediatamente precedenti. Secondo la tradizione, questo violino fu utilizzato per molti anni da Paolo FERRARI, celebre virtuoso cremonese allievo di TARTINI e protagonista della scena musicale parigina verso la metà del Settecento. Il violino è stato più volte esposto in occasione di importanti mostre e illustrazioni sono pubblicate in numerosi saggi dedicati all’opera di STRADIVARI.

Nato a Chieti, Giuliano MAZZOCANTE ha studiato sotto la guida di Lucia PASSAGLIA al conservatorio L. Cherubini di Firenze conseguendo il diploma a pieni voti, lode e menzione d'onore. Ha partecipato come allievo esecutore al corso triennale di perfezionamento pianistico dell'Accademia Musicale Umbra presso la quale ha conseguito il Diploma di Eccellenza. Successivamente ha partecipato alle International Master Classes di Klaipeda (Lituania), tenute dal Maestro Lazar BERMAN. Con quest'ultimo si è perfezionato ed ha approfondito il repertorio concertistico con particolare attenzione alla musica di F. LISZT, presso l'Accademia Europea di Erba (CO). Per la Musica da Camera si è perfezionato presso la Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera di Duino sotto la guida del Trio di Trieste dove ha ottenuto il Diploma di Merito. Vincitore di concorsi nazionali e internazionali di esecuzione, tra cui il M. Clementi di Firenze, l'Agorà 80 di Roma, il F. Liszt di Lucca, il Città di Stresa, il  T.I.M. - Torneo Internazionale di Musica.

 


di Redazione | 03/08/2017

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it