We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Psa, un evento formativo per tecnici


Psa, Piano strutturale associato, fornire strumenti ed informazioni utili alla sua applicazione. È, questo, l’obiettivo del seminario rivolto ai tecnici che si terrà oggi, venerdì 30 giugno, alle ore 9, nella Sala Rossa di Palazzo S.Bernardino, nel Centro Storico.

L’evento formativo è promosso dal Settore comunale pianificazione e sviluppo del territorio guidato dal Dirigente Giuseppe GRAZIANI e prevede il riconoscimento di crediti formativi. Si avvale, infatti, del patrocinio degli ordini degli ingegneri, degli architetti, pianificatori, paesaggisti, conservatori e del Collegio dei geometri di Cosenza nonché della collaborazione di INARSIND, l’associazione di intesa sindacale ingegneri e architetti liberi professionisti.

 IL PIANO STRUTTURALE ASSOCIATO E LA SUA APPLICAZIONE SUL TERRITORIO. È, questo, il titolo dell’incontro che avrà inizio alle ORE 9,30 con i saluti del Sindaco Stefano MASCARO e dell’assessore all’urbanistica Nicola CANDIANO. – La registrazione partecipanti è alle Ore 9.

 Nel corso della prima sessione, dalle ORE 10 alle 13, interverranno l’architetto Sandra VECCHIETTI sul tema GLI INTERVENTI NEGLI AMBITI URBANIZZABILI: LA FORMAZIONE DEL POT. – GLI ACCORDI CON I PRIVATI (art.11L,241/1990) è, invece, l’argomento che sarà trattato dall’avvocato Daniele D’ALESSANDRO.

 Per la seconda sessione, con inizio alle ORE 14, interverranno l’ingegnere Massimo ZUPI sulla DISCIPLINA DEL QTRP ed il geologo Beniamino TENUTA sulla FATTIBILITÀ GEOLOGICA PER LE AZIONI DI PIANO. L’architetto VECCHIETTI porterà, in conclusione, esempi sugli interventi diretti nel territorio consolidato.


di Redazione | 30/06/2017

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it