We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Morano Calabro (Cosenza) - A motori spenti l’analisi del sindaco De Bartolo sulla Morano-Campotense


Archiviata con strabiliante successo la VII edizione della Morano-Campotenese, quarta prova del Campionato italiano di velocità in montagna (Civm), organizzata dall’associazione MoranoMotroSport e dall’Amministrazione comunale. Noto il risultato agonistico - con la bella vittoria del giovanissimo Domenico Scola, figlio e nipote d’arte, e i piazzamenti di Omar Magliona, secondo, e Domenico Cubeda, terzo - è ora tempo di analisi e valutazioni per il sindaco Nicolò De Bartolo.

«Siamo molto soddisfatti», afferma il primo cittadino, «di come la manifestazione sia stata organizzata e gestita. Di come sia stato tutto programmato meticolosamente senza lasciar nulla al caso e di come anche le difficoltà incontrate siano state affrontate e risolte brillantemente. E’ frutto di un grande progetto collettivo, che ci impegna da quando siamo alla guida del Comune, se oggi otteniamo risultati così apprezzati e se siamo riusciti a rispondere alle aspettative di tanti ospiti e visitatori giunti da ogni parte d’Italia. Non ho competenze per giudicare l’aspetto sportivo, ma, se di noi parlano in modo lusinghiero la stampa, da quella regionale a quella nazionale, la federazione automobilistica, l’Aci, se riceviamo complimenti dai protagonisti, dai piloti e dai team partecipanti, allora vuol dire che oltre all’ambito agonistico ha ben funzionato la macchina logistica e che per essa sia noi sia gli amici della MoranoMotorSport abbiamo dato il massimo. Abbiamo già detto della bellezza del circuito e della sicurezza», prosegue Nicolò De Bartolo, «ma non deve sfuggire di come poi, concretamente, le attenzioni e le accortezze usate nelle fasi propedeutiche all’happening abbiano consentito che tutto si svolgesse nel migliore dei modi e desse alle migliaia di persone intervenute la possibilità di godersi la corsa in tutta tranquillità. E’ mio convincimento che sia compito di un buon amministratore creare opportunità e situazioni appetibili, e che lo sviluppo dipenda da circostanze da vagliare e pianificare attentamente e da realizzare nonostante le difficoltà e le ristrettezze di bilancio, con sacrificio e determinazione. Siamo assai compiaciuti per il comparto della ricettività, per il sistema dell’accoglienza e per gli operatori economici in genere: tutti, in qualche modo, hanno tratto vantaggio dalle presenze di questi giorni. Siamo compiaciuti per il comportamento e la pazienza dei concittadini che hanno dovuto sopportare qualche disagio: anche a loro il nostro grazie. Perché crescere si può, ma solo se ognuno fa la sua parte. Un affettuoso abbraccio agli amici della MoranoMotorSport, cui va la nostra stima e riconoscenza. A loro, tramite il presidente Mario Arcieri, i complimenti per la passione con cui hanno lavorato e l’amore che hanno mostrato per Morano. Preme ringraziare la Polizia Municipale, gli uffici tecnici comunali e, in particolare, l’esecutivo, i consiglieri delegati e i componenti dello staff con i quali ho l’onore di condividere la parabola di governo. Infine, e non certo per importanza, un grazie di cuore alle forze dell’Ordine che hanno reso più sicura la manifestazione, al locale gruppo di Protezione civile e a tutte le associazioni che hanno mostrato il volto pulito e generoso dell’associazionismo, al sindaco di Castrovillari per la fattiva collaborazione. Ancora una volta abbiamo dimostrato che fare squadra è vincente e che le polemiche pretestuose ad altro non servono se non a generare sfiducia e involuzione. Siamo certi», conclude De Bartolo, «di poter fare meglio e che tutto è perfettibile, ma siamo anche consapevoli, e lo diciamo con tutta l’onestà intellettuale di cui siamo capaci, che il livello raggiunto è del tutto soddisfacente».


di Redazione | 20/06/2017

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it