We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Approvata fattibilità Sp 195 Insiti. Servirà nuovo ospedale Sibaritide


Viabilità, è stato adeguato ed è stato approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per i lavori di miglioramento della Sp 195 – Località Insiti, a servizio del futuro Ospedale della Sibaritide. A darne notizia è il Sindaco Giuseppe Geraci (foto) ricordando che l’intervento ha un costo totale di 6 milioni di euro concesso con finanziamento da parte delle Regione Calabria grazie ad una rimodulazione del Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC). L’andamento della strada – continua il Primo Cittadino – è stato previsto con lo scopo di utilizzare il più possibile il tracciato già esistente, riducendo così il terreno privato da sottrarre all’agricoltura e preservando l’integrità delle secolari piante di ulivo.  

Sono state inserite due rotatorie di disimpegno nel progetto redatto dalla Regione Calabria per consentire un accesso più agevole alla zona ospedaliera.

 È stata prevista, inoltre, una terza rotatoria rispetto allo studio di fattibilità dell’ANAS nelle vicinanze dell’innesto con la SS106.

 Sarà realizzato un ponte sulla ferrovia che servirà a collegare Corigliano centro a Rossano, dalla SS 106 alla E90.

 Sono state inserite – conclude GERACI – variazioni per migliorarne la fruibilità pubblica, dai marciapiedi su ambo i lati all’impianto di illuminazione pubblica, dall’impianto idrico e fognario al rifacimento del canalone esistente.


di Redazione | 19/06/2017

Pubblicità

Le colline del jazz 2017 Affittasi magazzino (banner 300x170) Agriturismo Fonte Madonna studio sociologia Centro ottico pugliese 3 (solo testo) Pizzeria rosticceria Da Mario


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it