We're sorry but our site requires JavaScript.

 


San Giovanni In Fiore (Cosenza) - SilaInFesta 2010, a Lorica dal 27 al 29 agosto la 14^ edizione


Tra distese millenarie di pini e laghi di alta quota, al via la quattordicesima edizione di SilaInFesta, selezionato dal Ministero per la Gioventù e dall’Anci tra i 17 festival del progetto nazionale “La rete dei festival aperta ai giovani” e promosso dall’associazione Altrosud d’intesa con la Regione Calabria, il Parco Nazionale della Sila, la Comunità Montana “Silana”, le amministrazioni dell’area e con il contributo dell’ENEL. Ricco il programma, rivolto come sempre alle migliori espressioni della musica indipendente italiana, all’incrocio tra tradizione e sperimentazione dove la musica d’autore si innesta sul tronco della tradizione. Si inizia il 27 agosto, alle 21, - riferisce testualmente una nota stampa - con i Tetes de bois, una delle più originali formazioni della scena nazionale, per ben due volte insigniti del Premio Tenco e vincitori del PIMI per la musica indipendente nel 2007. Quella dei Tetes è una storia molto speciale, fatta di amici e compagni di viaggio, strade e svincoli, luoghi impropri, Berlino e Parigi, periferie, concerti nei sotterranei dei metrò, fabbriche abbandonate e biciclette. Dalla rilettura di Leo Ferré alla’esplorazione artistica del mondo del lavoro, le  loro canzoni passano attraverso la ricerca di un’”altra“ formula espressiva, per intrecci ed addizioni: a cadenzare le loro storie in musica nella notte silana i disegni in diretta di Staino e la voce ammaliante di Francesco Di Giacomo, leader del Banco del Mutuo Soccorso.             Il 28 agosto sono di scena gli Officina Zoé, la band più rappresentativa dell’esplosione mediatica della pizzica salentina, giunta a una consacrazione internazionale grazie anche al successo dei film di Edoardo Winspeare, "Sangue Vivo" e "Il Miracolo", ai quali il gruppo ha partecipato nella doppia veste di attori e autori delle colonne sonore. Forte della partecipazione ai più importanti festival, dal Womex di Berlino al Womad di Peter Gabriel, con ripetute tournées fino in Corea e in Giappone, il gruppo persegue un intrigante rinnovamento del repertorio della pizzica, attraverso composizioni originali che rispettano lo spirito più profondo di una tradizione ancora viva e, dunque, in costante trasformazione.             Il 29 agosto è il turno di Peppe Voltarelli,  il frutto più significativo di una pur variegata “onda calabra”, sperimentatore di numerosi linguaggi espressivi, costantemente in bilico tra mondi artistici diversi.  Autore e cantante, fondatore e frontman del Parto delle Nuvole Pesanti, Voltarelli è anche attore di teatro e di cinema nonché scrittore che, forte di una risonanza che ha varcato i confini nazionali, presenterà al pubblico silano Ultima notte a Malà Strana, il suo secondo disco da solista,  prodotto da Finaz della Bandabardò e nato dopo un anno di viaggi e concerti in Europa, Stati Uniti, Argentina, Canada e Messico. A marcare il riferimento ideale alle musiche di tradizione, che costituisce il contrassegno distintivo di SilaInFesta nonché il punto di partenza di alcune delle più innovative esperienze artistiche italiane, i concerti del 28 e 29 agosto saranno aperti da suonatori tradizionali, A matenate e La banda pilusa, che offriranno al pubblico una dinamica rappresentazione dei repertori salentini e aspromontani, privilegiando in particolare i suoni “a ballu” che, tra pizziche e tarantelle, segnano in modo inconfondibile i repertori popolari di Puglia e Calabria. E le iniziative di SilaInFesta proseguono ancora nel mese di settembre per una due giorni, il 10 e l’11 settembre, su satira e libertà di informazione con Travaglio, Vauro, Maltese, Piovani, Bertolino, Vincino e molto altro ancora…

di Redazione | 14/08/2010

Pubblicità

Oggi la 33^ Regata dei Gozzi

Cariati: Oggi la 33^ Regata dei Gozzi

Cosenza, 14/08/2010
di Redazione

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it