We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Al Teatro Sybaris di Castrovillari va in scena lo spettacolo “Gli uccelli”


“Invito al Teatro - terza edizione”, la rassegna ideata ed organizzata dall’associazione culturale Aprustum, in sinergia con l’amministrazione comunale di Castrovillari, continua venerdì 12 maggio con lo spettacolo di teatro ragazzi “Gli Uccelli”. L’appuntamentocon il saggio finale del laboratorio teatrale di Aprustum curato da Casimiro Gatto, è previsto per le 20.30 al Teatro Sybaris, con ingresso libero. Quasi 2500 anni fa, un brillante commediografo greco - forse il più grande che l’Ellade abbia mai partorito, genio anticonformista e progressista - immaginava in una delle sue opere unacittà tra le nuvole:Nubicuculìa (Cuculo delle Nubi), luogo utopistico dove uomini e uccelli potessero vivere in armonia. Questo paradiso fluttuante, fondato grazie al sogno condiviso di due Ateniesi, Pistetero ed Evelpide, e di uno strano pennuto, l’Upupa, non è però immune al tocco corrosivo del potere: in breve tempo i volatili, resisi conto di poter intercettare grazie alla posizione privilegiata le offerte che dalla terra gli uomini dedicano agli Dei, riducono questi ultimi alla fame, usurpandone il ruolo e contemporaneamente asservendo gli umani. Aristofane affronta il tema dell’essere umano che vuole fuggire dalla propria realtà corrotta e conflittuale. Cerca rifugio in un mondo apparentemente incontaminato, sospeso tra la terra e il cielo, ma finirà per ridurre anche questo nuovo mondo alla stessa sorte, non riuscendo l’uomo a rinunciare alla sua sete di potere. Il merito de “Gli Uccelli”, risiede nel suo essere eternamente attuale, in ballo qui ci stanno il principio di individualità, di libero arbitrio e di democrazia.  Il nostro è un libero adattamento dell’Opera di Aristofane, - dice il regista Casimiro Gatto - con uno sguardo alla società odierna senza mai perdere di vista l’elemento ludico e la spontaneità dei ragazzi che rende ogni cosa che fanno unica.Dunque, appuntamento da non perdere, con i giovani attori di Aprustum, che non mancherà di regalare sorrisi ed emozioni.


di Redazione | 11/05/2017

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it