We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - A Mandatoriccio la cucina è un’arte. Centro storico invaso per le sagre


Boom di presenze per l’arte culinaria degli chef mandatoriccesi nel mondo. Dopo la sagra del vitello podolico e quella dei “cavatielli” si registra il tutto esaurito. Da ogni angolo del territorio si approda a Mandatoriccio per le sagre, per l’identità, per le tradizioni popolari e per l’aria di festa che si respira tra le viuzze del borgo. Enogastronomia dunque, ma anche musica popolare e giovani artisti amati dai teneger. Tra la folla anche il noto produttore di vini calabresi Nicodemo LIBRANDI e l’Assessore provinciale Leonardo Trento. Molta l’attesa per la sagra dei “maccarruni a farriatto”che chiude un mese di Agosto ricco di eventi, in programma stasera venerdì 13 agosto alle ore 20.30 in Piazza Duomo.  Ad organizzare l’ultima riuscitissima sagra dei “cavatielli”con i fagioli e con il ragù di carne, - riferisce testualmente una nota dell’Uficio stampa esterno del Comune di Mandatoriccio -   l’Associazione chef mandatoriccesi in Germania (ARMIG), che conta oltre 14 iscritti, tra i ristoratori più noti, di importanti Città tedesche. L’evento identitario, patrocinato dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Angelo DONNICI, ha riscosso enorme successo. Da tutti i comuni dello Ionio, turisti e amanti dell’autenticità dei luoghi, della genuinità dei sapori, del buon bere e del buon cibo, sono arrivati in massa invadendo le Piazze e il Corso della Città. Oltre una decina di signore del luogo, nel pieno dell’evento, hanno continuato per tutta la notte, ad ammassare e preparare gli ottimi cavatielli, serviti da uno staff d’eccezione. Alcuni tra gli chef più amati della Germania, sono in tutto 300, hanno servito a suon di musica, di balli e di canti, l’identità calabrese mista all’identità tedesca. Oltre ai primi, Cristofaro AMODEO, Presidente dell’ ARMIG, insieme agli altri soci ristoratori, hanno servito i tipici wurstel tedeschi e versato dell’ottimo LIBRANDI. La serata, finanziata dalla rinomata associazione, si è articolata in diversi momenti. Degustando le svariate prelibatezze, si è assistito ad uno spettacolo con balli e musica popolari, al concerto di Mario NUNZIANTE e Luca NAPOLETANO direttamente da “AMICI”, nota trasmissione di Maria DE FILIPPI, in programma sul palinsesto Mediaset e allo spettacolo dei fuochi pirotecnici. Infine si è proceduto con la premiazione di  tre noti chef. Mario LAVORATO, per aver deciso dopo anni vissuti all’estero di tornare e di investire in Calabria, Tony GRANDE pioniere della gastronomia calabrese in America e Luigi LAVORATO, premiato alla memoria. Tra il pubblico in festa, anche la famiglia LIBRANDI, noti produttori di vino in Calabria e nel mondo, il Sindaco Angelo DONNICI, il Vice Sindaco Ferruccio COLAMARIA, gli Assessori Teresa Costantino, Filippo MAZZA e Leonardo GRASSO. Dopo una serata all’insegna del divertimento, dell’incontro tra residenti ed emigranti illustri, di accoglienza, di gusti e di profumi, la Città si è preparata a vivere un altro momento speciale. “Stramandatoriccio” 2010, corsa amatoriale tra le vie del borgo, in programma nella mattinata di ieri (Giovedì 12) ha visto 140 partecipanti. Tra i primi tre vincitori, Felice IOZZI, Francesco CARUSO, entrambi del luogo e Biagio SCIGLIANO di Torino. Tra i più piccoli, si segnala la partecipazione alla gara di Francesco Pio LEONE di anni 10. Tra i più anziani quella di Pietro CARROZZA di 76 anni. Tra le donne prime a raggiungere il traguardo, si segnalano Marcella CARROZZA e Raffaella LICCIARDI. La premiazione dei primi tre classificati,  si svolgerà questa sera alle ore 21 in Piazza XX Settembre in concomitanza con la sagra dell’anguria.  

di Redazione | 13/08/2010

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it