We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Sipario d’oro, sul palco salgono i Codex 8e9 junior


Sipario d’Oro 2017, al via il primo dei tre spettacoli fuori concorso. È la volta dei giovani della Compagnia Codex 8e9 Junior che andranno in scena stasera, venerdì 17 marzo, sul palco del San Marco, con “Romeo e Giuliett e ri Prainett”. Una commedia esilarante firmata dal mattatore Gianpiero Garofalo che narra le intricate vicende di due famiglie coinvolte in una delicata questione di eredità contesa.

Soddisfatti ed emozionati gli organizzatori della kermesse, in attesa di vedere all’opera il vivaio della Compagnia, che già dagli esordi ha dato prova delle proprie qualità artistiche, grazie al grande lavoro di squadra svolto dallo stesso Garofalo e, più in generale, dallo staff di “Codex 8e9”. Nonché per lo show di Uccio De Santis “Vi racconto il mio Mudù”, in programma per il prossimo Venerdì 24 Marzo 2017.

Nella commedia in vernacolo “Romeo e Giuliett e ri Prainett”, protagoniste sono due famiglie che si contendono l’eredità di un terreno ubicato in contrada Piragineti. Come nella celeberrima tragedia di Shakespeare, però, il destino vuole che i figli dei due casati contrapposti, gli omonimi Romeo e Giulietta, si innamorino. Da qui, i tentativi infiniti, dei due giovani, di riportare la pace tra le due famiglie per poter vivere serenamente il proprio amore. Un immancabile colpo di scena finale, metterà d’accordo tutti e garantirà un nuovo e ritrovato senso di pace e serenità tra i protagonisti e le loro rispettive famiglie.

 


di Redazione | 17/03/2017

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it