We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Tobia e la sua Crotone. La città dello sport saluta il neo campione italiano dei welter


Tobia Loriga è campione d’Italia! Il pugile crotonese, quarant’anni, sul ring del Palamilone ha conquistato il titolo italiano contro il campione uscente Michele Esposito. Dopo sei riprese tirate, di grande spessore tecnico da parte di entrambi i pugili, lo stop dell’arbitro per la ferita riportata da Esposito. Poi il verdetto, tra il boato del Palamilone: Tobia, lo squalo rossoblù è campione d’italia dei pesi welter. “Questa vittoria è dedicata a Crotone ed ai crotonesi. Siete grandi” sono state le prime parole di Tobia non appena indossata la cintura da campione tricolore. Una serata indimenticabile quella vissuta nel palazzetto che porta il nome dell’atleta simbolo della città, Milone. Una serata che conferma, per la presenza di pubblico, per l’ottima organizzazione, per il tasso tecnico espresso che Crotone si può, con grande merito, fregiare della denominazione di “Città dello Sport”.

Un'organizzazione, seguita e sostenuta scrupolosamente da mesi dall’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda, a cura della Kroton Boxe con Dea Pirillo e tutto il suo staff che anche nella serata conclusiva hanno dato prova della grande professionalità.

Una città tutta ha vissuto l’emozione del match. Emozione che ha avuto il culmine nel momento in cui tutto il Palamilone ha cantato in piedi l’inno nazionale con il quale si è aperto l’incontro tra Loriga ed Esposito.

Incontro che era stato preceduto da quello tra i massimi leggeri Simone Federici e Vladimir Reznieck finito in parità ed una bellissima esibizione di pugili baby della scuderia della Kroton Boxe.

Emozionante anche il momento della premiazione da parte del sindaco Ugo Pugliese ad un monumento della boxe crotonese, Salvatore Loriga, con un’opera del maestro Michele Affidato, presente a bordo ring.

Ring che ha ospitato prima del match i saluti ai pugili ed alla città dello stesso sindaco Pugliese, del consigliere provinciale Renato Carcea, della consigliera regionale Flora Sculco e del delegato Coni provinciale Daniele Paonessa.

I brividi con l’inno e la bandiera italiana e poi l’inizio dell’incontro tra l’entusiasmo della folla.

Già dai primi round Tobia ha fatto capire che poteva essere la sua notte. Ogni colpo dello squalo rossoblù veniva salutato da un boato della folla.

Un Palamilone letteralmente incendiato di passione ha salutato il verdetto finale che vede il pugile rossoblù portare il titolo tricolore nella sua città.

“Questa è una serata magica, una notte di grande partecipazione popolare. Lo sport unisce e l’amministrazione sta imprimendo il massimo impegno per sostenere tutte le attività sportive che si svolgono nella nostra città. Crotone è sempre più città dello sport e lo dimostra nei risultati sportivi ma soprattutto nella parte organizzativa per essere palcoscenico ideale di eventi di grandissimo spessore. A Tobia va il ringraziamento di cuore per averci emozionato e regalato il fascino del tricolore. E’ un grande atleta al quale saremo sempre vicini” ha detto il sindaco Pugliese.

“Grazie al grande campione Tobia Loriga che ha regalato a Crotone un titolo italiano tra grandi emozioni ed entusiasmo generale. Grazie alla Kroton Boxe ed al team Loriga che ci hanno dato l’opportunità di vivere nel migliori dei modi questo evento con una organizzazione minuziosa e attenta e infine grazie ai cittadini crotonesi che numerosissimi sono intervenuti al Palamilone colorando una serata che rimarrà indelebile” ha detto l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda

 


di Redazione | 09/03/2017

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it