We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Castelli di sabbia


di FRANCESCA RENNIS - Come in quel momento che precede il sonno, l’onirico libera visioni dove dolore, malinconia e speranza s’intrecciano per costruire nel vento, in quella sorta di dormiveglia, eterei castelli di sabbia, metafora di un mondo sfuggente.

Castelli di sabbia

Nuvole nel vento

respirano immagini

volteggiano nel vuoto

di un calendario consumato.

S’addensano nei sogni

di un autunno sfiorito

quando calpestavi l‘arena dei ricordi.

Lì scendeva il miele della sera

sopra un orizzonte di castelli di sabbia.

 

Sulla soglia si trincera

il dolore.

Volteggia in quelle nuvole

che vorresti dilatare.

Ma non colmi di fiele

il palmo della mano.

E’ aperto al canto

di una qualche primavera

Aspettando ancora nuvole nel vento.                                                                                                                                                                   

 

 

 

 

 


di Francesca Rennis | 19/02/2017

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it