We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pescara (Pescara) - Fondi per erosione spiaggia, il pensiero dell’Assessore all’Ambiente Isabella Del Trecco


“Centomila euro per avviare l’immediato ripascimento della riviera sud, riportando la sabbia nelle ultime due vasche che lo scorso anno non erano state completate. Sono i fondi stanziati dalla nuova amministrazione comunale di Pescara che per la prima volta ha previsto nel proprio bilancio l’iscrizione di un capitolo sinora mai esistito, ossia quello relativo alle opere di difesa della costa. Al contributo comunale si aggiungeranno presto altri 100mila euro che, attraverso l’impegno del consigliere regionale Sospiri, riusciremo ad avere dalla Regione Abruzzo tramite una variazione di bilancio già esaminata con l’assessore al Bilancio Carlo Masci. L’amministrazione cittadina sta dunque mantenendo quegli impegni previsti nel programma di governo, con l’obiettivo di rendere non più sporadici, ma costanti gli interventi di cura e tutela del litorale”. Lo ha annunciato – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  l’assessore alla Difesa della costa Isabella Del Trecco . “Sino a oggi – ha ricordato l’assessore Del Trecco – gli interventi di difesa della nostra riviera sono sempre avvenuti tramite opere occasionali, sporadiche, sempre sull’onda dell’emergenza, in seguito a mareggiate che, puntualmente, hanno mangiato metri e metri di litorale, spesso riducendo in ginocchio intere piccole imprese, specie nella zona sud di Pescara e a ridosso del confine con Montesilvano, dove le concessioni soffrono di più per i mancati investimenti dall’Ente pubblico in termini di turismo. A tal proposito gli ultimi sei anni sono stati emblematici: il passato governo di centro-sinistra è riuscito a effettuare qualche raro intervento di ripascimento del litorale solo grazie ai fondi puntualmente ottenuti dalla Regione Abruzzo, sfruttando le urgenze, senza mai riuscire a programmare opere che ormai erano e sono invece inevitabili, scontate, necessarie per garantire la sopravvivenza del litorale pescarese, delle decine di posti di lavoro e delle piccole aziende. E proprio l’assenza di programmazione ha impedito, lo scorso anno, anche il completamento di quel ripascimento, pure minimo, lasciando due vasche praticamente senza sabbia, come dimostrano oggi alcuni sopralluoghi che abbiamo effettuato con i tecnici e che hanno fatto emergere una situazione ulteriormente aggravata dal passato inverno. La nuova amministrazione comunale, come previsto nel programma di governo – ha proseguito l’assessore Del Trecco -, ha predisposto la programmazione di tali interventi, senza dover necessariamente attendere le erogazioni finanziarie della Regione, che comunque saranno ugualmente garantite, ma cominciando a investire personalmente sulla propria risorsa turistica. In bilancio abbiamo previsto, per la prima volta, un capitolo ad hoc dedicato alla Difesa della costa, sul quale andremo a dirottare i primi 100mila euro, tramite un emendamento già preparato dal consigliere regionale Sospiri, capogruppo Pdl in Consiglio comunale. Non appena avremo approvato il documento finanziario potranno partire le operazioni: la sabbia necessaria per il ripascimento verrà presa dal porto turistico, che sta ritardando le operazioni di dragaggio proprio per poter portare subito il materiale sul nostro litorale, senza ulteriori passaggi e riducendo i costi dell’operazione che si concluderà ben prima dell’inizio della nuova stagione turistica”. Intanto, come ha proseguito l’assessore Del Trecco, “la stessa Regione Abruzzo, tramite una variazione al bilancio, dovrebbe destinarci 100mila euro destinati al ripascimento della riviera pescarese. La nostra è solo una prima risposta concreta alla necessità di attivare le necessarie misure di tutela del nostro litorale e di quegli operatori che hanno investito e rischiato in prima persona per rendere pregevole la nostra riviera”.  

di Redazione | 02/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it