We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Estate 2010, il Comune attento alle esigenze dei cittadini


L'Amministrazione Comunale di Corigliano Calabro, continua il proprio lavoro in favore di una città che si presenti sempre più degna di questo titolo. A piccoli passi, Corigliano sta assumendo quei tratti che caratterizzano un luogo civile e vivibile, attento alle esigenze di tutti i cittadini. Un cambiamento che è stato apprezzato dalla popolazione, la cui soddisfazione e approvazione ripagano il lavoro costante e instancabile del Governo Cittadino. In questo periodo estivo, riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Corigliano - sono risultati visibili i cambiamenti che connotano una Corigliano sempre più civile, della quale l'Amministrazione ha tracciato un piccolo primo bilancio: la segnaletica dislocata su tutto il lungomare con gli accessi per pedoni e per disabili, con particolare attenzione a questi ultimi. La nuova area verde realizzata in collaborazione con Animo, la fontana in Piazza Portofino, l'illuminazione del tratto che conduce a Corigliano Centro a partire dal Ponte Margherita, opera necessaria e fondamentale per la sicurezza stradale. Segnali di un'Amministrazione che si sta impegnando a fondo – continua il comunicato stampa - per rendere piacevole, accogliente e vivibile una Città che vuole contraddistinguersi soprattutto per una maggiore civiltà e urbanità. Così come non può non risultare lampante l'enorme lavoro compiuto sul fronte ambientale, grazie all'impegno indefesso del Sindaco Straface e dell'Assessore Pucci, che per la prima volta – porosegue la nota - hanno offerto a cittadini e visitatori, la cartolina di una Corigliano pulita, che può finalmente dimenticare le tristi estati degli ultimi anni, durante le quali i cumuli di spazzatura accatastati lungo le strade facevano da cornice ad una cartolina che non era degna di rappresentare l'immagine di uno dei comuni più grandi e più belli dell'intera Calabria. Sono state ripulite dai manifesti le pensiline delle fermate degli autobus, sono stati ripuliti i margini delle strade da erbacce lasciate crescere con noncuranza per tanto tempo e che deturpavano il decoro della città e offendevano la dignità dei cittadini. La strada da compiere lungo il percorso di svolta e cambiamento della nostra Corigliano è ancora lungo e tortuoso continua la nota stampa - e rappresenta una sfida che questa Amministrazione è decisa a condurre fino in fondo, con il pieno senso del dovere che l'ha contraddistinta fin dal suo primo insediamento, con l'intento di raggiungere gli obiettivi prefissi e contando sulla piena collaborazione che i cittadini stanno dimostrando, affinchè questi si impegnino a conservare pulita e dignitosa la Città e salvaguardando la cosa comune, come un bene che appartiene a tutti e del quale ognuno è responsabile.  

di Redazione | 09/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it