We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pescara (Pescara) - Concerto Orchestra Amadeus e maestro Di Toro, il pensiero del sindaco e dell’assessore alla Cultura


“Due ore e mezza di spettacolo, con oltre 600 persone assiepate ovunque nella sala consiliare ad ascoltare in silenzio i 40 elementi dell’Orchestra giovanile Amadeus, diretta dal maestro Antonella De Angelis, e poi le fantasie al pianoforte del maestro Michele Di Toro che, accompagnato per la prima volta dall’orchestra, ha interpretato ‘La Favola continua’, il brano composto come omaggio alla città de L’Aquila subito dopo il terremoto. E’ lo spettacolo che l’altro ieri ha incantato Pescara nell’ambito delle iniziative organizzate per celebrare i cento anni degli spettacoli dei voli d’aviazione e i cento anni del Teatro Michetti, un concerto che con i ragazzi ripeteremo proponendo un grande evento per Natale all’Auditorium Flaiano offerto alla città dall’amministrazione comunale”. Lo ha annunciato il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia in riferimento al concerto svoltosi l’altro ieri sera nella sala consiliare alla presenza, tra gli altri, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune dei Pescara - del prefetto Vincenzo D’Antuono e della consigliera regionale Nicoletta Verì. “Pescara sta vivendo una stagione d’oro – ha sottolineato il sindaco Albore Mascia – con eventi che proliferano in ogni angolo della città, e gli ultimi giorni ne rappresentano la perfetta dimostrazione: oltre 600 gli spettatori che per due ore e mezza ieri sera hanno assistito in religioso silenzio allo spettacolo offerto dall’orchestra Amadeus, che comprende ragazzi di età oscillante tra gli 8 e i 18 anni e che, sotto la sapiente direzione del maestro De Angelis, ci hanno offerto un viaggio da Mozart a Rossini, per approdare a Gershwin e alle più famose colonne sonore cinematografiche per poi chiudere la prima parte del concerto accompagnando il maestro Michele Di Toro nel brano ‘La Favola continua’ un omaggio musicale  composto per L’Aquila all’indomani del terribile sisma. Ma il maestro Di Toro non si è risparmiato e ha generosamente offerto due bis dando vita a un doppio concerto strappando applausi e standing ovation dal pubblico, che ha apprezzato la scelta artistica operata dall’amministrazione per due celebrazioni istituzionali. Non solo: abbiamo già invitato il pubblico a partecipare al concerto che con l’Orchestra Amadeus organizzeremo per Natale”. Intanto stasera si concluderanno le celebrazioni per il centenario dei voli d’aviazione con due momenti: “A partire dalle 21.30 – ha ricordato l’assessore alla Cultura Elena Seller - Daniela Musini sarà protagonista del recital-concerto, organizzato presso l’Aurum, ‘Il Volo della Poesia, la Poesia del volo’ con i più bei versi di D’Annunzio, Leopardi, Pascoli, Prévert, Garcia Lorca, Neruda, e le musiche di Debussy, Chopin e Beethoven, che vedranno la presenza sulla scena di due ballerine, Giorgia Di Nicola e Valeria Gobbetti, uno spettacolo anch’esso gratuito. E nel frattempo sempre presso l’ex Aurum sarà ancora possibile ottenere l’annullo filatelico straordinario realizzato da Poste Italiane per le celebrazioni del centenario per l’inaugurazione del Kursaal. Alle 23.30 inizierà lo spettacolo delle Fontane Danzanti di luci, acqua, fuoco e musica, lo stesso  che ha concluso anche la Settimana Mozartiana a Chieti, con 12mila spettatori. Presso l’ex Caserma Cocco allestiremo la fontana luminosa, un’enorme piscina, di 10 metri per 12 metri, da cui, seguendo il ritmo della musica, si proietteranno in alto per 12 metri duemila zampilli, uno spettacolo mai visto prima a Pescara, mentre ha già incantato il pubblico del Palio di Siena e di Castel Gandolfo”.

di Redazione | 09/08/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it